Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Notizie di viaggio
  • >
  • Slow Travel Fest, il festival dell'andar lenti: vi aspettiamo a Monteriggioni

Dal 9 all’11 ottobre in provincia di Siena

Slow Travel Fest, il festival dell'andar lenti: vi aspettiamo a Monteriggioni

di 
Tino Mantarro
5 Ottobre 2015
Se non si passasse il rischio di venir fraintesi questo pezzo dovrebbe iniziare così: andare a Monteriggioni per il festival del viaggio? Di corsa. Peccato che così dicendo si tradirebbe lo spirito stesso del festival organizzato dal 9 all’11 ottobre nel paese toscano, che appunto si chiama Slow Travel Fest, e con la corsa ha davvero poco a che fare. Mentre ha molto a che fare con la filosofia e la cultura del viaggio lento, a piedi e in bicicletta; il viaggio che permette di spostarsi in simbiosi con il territorio, senza inquinare, senza intasare alcunché, semplicemente godendo dei luoghi, degli incontri e del cammino.
 
DAL 9 ALL'11 OTTOBRE
Per tre giorni a Monteriggioni, in provincia di Siena, sul tragitto della principale arteria di turismo lento in Italia, ovvero la Via Francigena, si parlerà proprio di questo: di viaggi e viandanze, di cammini e incontri. Il festival, che è l’evoluzione del festival della Viandanza che per tre anni si è tenuto a Monteriggioni (che è anche Comune Bandiera Arancione), è organizzato da Ciclica.cc e Movimento Lento con la collaborazione di Regione Toscana, Toscana Promozione e del Comune di Monteriggioni e la partnership del Touring Club Italiano, SloWays e Associazione Europea delle Vie Francigene.
 
Epicentro degli incontri l’abbazia di Abbadia a Isola, in cui tra gli altri si potrà ascoltare il geografo ed escursionista Franco Michieli che racconterà dei suoi cammini senza telefono e senza mappe. O lo scrittore e ciclista francese Claude Marthaler, che parlerà di cicloturismo e del suo viaggio su due ruote in Asia Centrale, o ancora Darinka Montico, che ha appena concluso un viaggio in Italia a piedi affidandosi all’ospitalità di chi incontrava. Spazio anche alle attività per bambini, dagli spettacoli teatrali itineranti alle esibizioni circensi su due ruote, tutto all’insegna del motto “portiamo anche loro”. Così lo scrittore Paolo Ciampi spiegherà come il cicloturismo possa rappresentare una possibilità per approfondire il rapporto con i figli.


GLI STATI GENERALI E LA PRESENZA TOURING
Sabato 10 ottobre, nella frazione di Abbadia a Isola, il festival ospiterà anche gli Stati generali del turismo lungo la Via Francigena, uno spazio di approfondimento sulle potenzialità dell’itinerario alla vigilia del Giubileo al quale parteciperanno soprattutto gli operatori turistici e gli amministratori interessati allo sviluppo del viaggio lento, ma anche viandanti e turisti, associazioni e operatori dell’accoglienza. 

Quest'ultimo evento è organizzato con il Tci e l'Associazione europea delle Vie Francigene e prevede anche un contributo della nostra associazione: Massimiliano Vavassori, direttore del Centro Studi del Touring Club Italiano, illustrerà i principali risultati del primo Dossier sul turismo lento dedicato alla Via Francigena, realizzato in collaborazione con l’Associazione Europea delle Vie Francigene, per fare il punto sui numeri di un segmento con prospettive di crescita interessanti.
 
LE ESCURSIONI
E Monteriggioni sarà anche il punto di partenza delle tante escursioni che permetteranno di esplorare il territorio intorno al borgo. All’alba si potranno intraprendere le passeggiate meditative guidare da Luca Gianotti, direttore editoriale di Edizioni dei Cammini. Mentre gli appassionati del Nordic walking potranno la guida svizzera Caterina Frey. E il programma prevede altri percorsi guidati, mattina e sera, sia a piedi che in bicicletta, per scoprire il piacere di perdersi. Non rimane che mettersi in marcia verso Monteriggioni. Se di corsa o meno, scegliete voi.

Per tutte le informazioni: www.slowtravelfest.it
 
PER SAPERNE DI PIU' SULLA VIA FRANCIGENA: LA GUIDA GRATIS
- La nuova edizione della Guida Verde dedicata alla Via Francigena uscirà proprio in autunno; nell'attesa, scaricate gratuitamente il pdf relativo alle informazioni pratiche, dove vengono proposti i tratti più belli e interessanti della Via, da seguire anche in auto!

Iscriviti alla community Touring per scaricare 36 pagine di guida gratuita!
 
- Touring Club Italiano da tempo pubblica guide e carte sulla Via Francigena. Scopri quali sono sulla pagina dedicata!