Alla Triennale di Milano lo sport si fa fotogenico

Scatti Olimpici

di 
Barbara Gallucci
10 Luglio 2012

Mancano ormai pochi giorni all'inaugurazione della trentesima Olimpiade che si svolgerà a Londra dal 27 luglio e la febbre agonistica comincia a essere pressante per sportivi e appassionati in genere. Chi d'altronde non ha un ricordo legato a un evento sportivo più o meno importante?


 


Proprio in occasione dell'evento londinese, il Centro Documentazione del Touring Club Italiano, presso la Triennale di Milano, espone una curiosa selezione di immagini storiche che sono la sintesi perfetta di tutto quello che significa l'agonismo sportivo: dai gesti atletici ai momenti di sconforto, dal pubblico entusiasta alle premiazioni, tutti immortalati nelle edizioni dei giochi olimpici di Roma, di Londra, di Helsinki e di Città del Messico. Ma l'esposizione, realizzata in collaborazione con Epson Italia in qualità di partner tecnologico, va anche oltre proponendo anche le foto più semplici e di vita quotidiana, ma non per questo meno interessanti, di persone comuni alle prese con lo sport. Ancora una volta a sottolineare quanto l'attività sportiva sia un momento da condividere e in grado di lasciare segni indelebili nella memoria.


Completano la mostra due schermi digitali sui quali sono proiettate una selezione di fotografie delle città cha hanno ospitato le Olimpiadi perché, spesso e volentieri, questo straordinario evento è stato l'occasione per scoprire mondi diversi, nuovi, che grazie a questa vetrina sono riusciti a mostrare il loro lato migliore.


 


Info: la mostra Scatti Olimpici è visitabile gratuitamente dal 3 luglio al 2 settembre, dal martedì alla domenica dalle 10.30 alle 18. Tel. 02.724341; www.triennale.it.