Scopri il mondo Touring

Questa settimana lo spettacolo di Marina Abramovic, una passeggiata sulla High Line e un flash mob musicale

New in New York 12 - Le novità della metropoli americana

di 
Giacomo Rocchini
13 Dicembre 2013

TEATRO

 

MARINA ABRAMOVIC
Lo spettacolo da non perdere di questo mese a New York è The Life and Death of Marina Abramovic messo in scena alla Park Avenue Armory, un’antica armeria cittadina, costruita dall’esercito volontari di Lincoln nel 1861 e divenuta dal 2007 uno degli spazi teatrali più all’avanguardia della Grande Mela. La pièce è diretta dal regista d’avanguardia Robert Wilson. Protagonista la leggendaria performance artist Marina Abramovic che racconta la storia della sua vita in questo spettacolo-opera musicale dove interpreta allo stesso tempo se stessa e la sua cattivissima madre. In scena con lei anche Willem DaFoe e il cantante dalla voce ultraterrena Antony, di Antony and the Johnsons. Lo spettacolo aveva già debuttato a Manchester, ed è stato proiettato in forma di film diretto da Giada Colagrande allo scorso festival di Venezia, ma, questa rappresentazione newyorkese, è un must anche per chi ha già visto il film, soprattutto per la location eccezionale della Park Avenue Armory. In nessun’altra parte, a New York, è presente uno spazio come la Wade Thompson Drill Hall, un unico salone di quasi 5200 metri quadrati con alti soffitti dove una volta le truppe dell’esercito si esercitavano per le parate e dove adesso la Abramovic ha riadattato il suo spettacolo in modo da rendere il pubblico completamente partecipe della sua incredibile vita. Provare per credere. Lo spettacolo è in scena dal 12 al 20 Dicembre; dal martedì al giovedì alle 19, venerdì e sabato alle 20 e la domenica alle 15. Con un gruppo di star internazionali di questo calibro e una location d’eccezione non c’è da stupirsi se i biglietti (quelli rimasti) vanno dai 95 dollari in su.

 

The Life and Death of Marina Abramovic
Park Avenue Armory
+1 212 616 3930
643 PARK AVENUE NY NY 10065
http://armoryonpark.org

ECO-Tecno

 

SOUND WALK SULLA HIGH LINE E UNSILENT NIGHT AL WASHIGNTON SQUARE PARK.

A New York a dicembre, nonostante il freddo intenso, si fanno molte cose all’aperto. Non sto parlando della classica pattinata sul ghiaccio a Central Park (che comunque vale la pena di provare), ma di due eventi tecnologico-musicali che riscrivono la storia delle tradizioni natalizie: The Gaits: A High Line Sound Walk e la Washington Square Park Unsilent Night. La prima è un’idea promossa da Make Music Winter per il giorno del solstizio d’inverno: chi si trovasse nei paraggi della High Line, il famoso parco pensile di Manhattan, il 21 Dicembre potrà godere di una soundtrack pensata appositamente per godersi una sound walk (“passeggiata musicale”) nel giorno più corto dell’anno. Chi vuole aderire all’iniziativa non deve far altro che scaricare la app di Gaits in cui è contenuta la serie di pezzi musicali che cambiano a seconda della posizione e della velocità del passo, tenuta sotto controllo dal sistema GPS degli smartphones. Il parco sarà aperto dalle 7 alle 23, ma l’evento comincerà alle 17, ed è gratuito.

 

La Unsilent Night, invece, è un singolare evento concepito dal compositore americano Phil Kline e divenuto ormai una tradizione dal 1992. Con un gioco di parole che deliberatamente fa riferimento alla famosa canzone natalizia Silent Night (l’equivalente della nostra “Astro Del Ciel”), questo evento fu creato per contrastare l’insistenza delle musichette natalizie che inquinano per tutto il mese di dicembre l’acustica della città. La Unsilent Night che avrà luogo questo Sabato 14 Dicembre alle 19, è una sorta di flash mob acustica, in cui i partecipanti, armati di stereo portati da casa, vengono forniti di CD o cassette da far suonare per strada. Guidati da un gruppo di casse giganti per le strade del Greenwich Village, i membri della Unsilent Night suoneranno tutti insieme, contemporaneamente e a tutto volume, 4 tracce di 45 minuti l’una, che unite insieme formano una eco di suoni sperimentali per dare una nuova voce al mese delle feste newyorkese. Anche chi non ha uno stereo a portata di mano potrà partecipare, scaricando le tracce da internet e suonandole col proprio smartphone. L’evento è gratuito.

 

The Gaits: A High Line Sound Walk
High Line Park
Entrata: incrocio tra Washington street e Gansevoort street, nel Meat packing District, Manhattan
www.makemusicny.org

917-779-9709

Unsilent Night
West 4th street
www.unsilentnight.com