Scopri il mondo Touring

All'Esposizione universale (ma non solo) guidati da smartphone e tablet

Milano: ecco le app per Expo 2015

di 
Renato Scialpi
15 Aprile 2015
Difficile pensare a Expo 2015 trascurando il risvolto digitale della manifestazione. E, in effetti, Milano esce piuttosto bene da una ricognizione tra le app disponibili per organizzarsi e gestire in autonomia la permanenza in città. In occasione dell'Esposizione universale – ma anche del Salone del Mobile di questi giorni, che può vantare in Fuorisalone 2015 per la prima volta una app dedicata a tutti gli eventi esterni alla fiera – si sono moltiplicate le iniziative gratuite per accogliere al meglio i viaggiatori “digital”. Sempre disponibili per smartphone e tablet con sistema iOS e Android.

LA APP UFFICIALE
La app dell'Esposizione universale è Expo Milano 2015 Official App, che presenta in forma “mobile” i contenuti del sito ufficiale della manifestazione, completi di mappa – divisa tra aree principali, cluster e aree tematiche – e aggiornamenti in continuo su eventi e iniziative in corso. Senza dimenticare la possibilità di acquistare direttamente i biglietti d'ingresso. E, ovviamente, tutte informazioni pratiche per raggiungere l'area di Expo.
 
IN GIRO PER MILANO
L'equivalenza visitatore di Expo = turista è di certo un po' forzata, ma resta il fatto che molti tra coloro che affluiranno in città per l'Esposizione universale non si limiteranno a recarsi ai padiglioni di Rho-Pero. Ecco quindi che risultano più che utili le app Milano-Guida Verde, Lombardia-Guida Verde e Dormire e mangiare in Lombardia firmate dal Touring, versioni digitali dei volumi delle apprezzate collane Tci (gratuite, a differenza delle iniziative di altri editori). Da segnalare anche due app col marchio del Comune di Milano: si tratta di Eventi.Milano, dedicata a un'elencazione sintetica degli appuntamenti in programma in città, e di Itinerari.Milano (al momento non disponibile per Android) che propone una trentina di percorsi per visitare la città, corredati di un sistema di realtà aumentata che sovrappone alle inquadrature dello smartphone le tappe dell'itinerario per aiutare a muoversi a piedi.
 
ARRIVARE IN AUTO, AEREO, TRENO
Per ciò che riguarda la mobilità, prima app da segnalare è Infoblu Milano Expo che mostra in tempo reale lo stato del traffico nell'area milanese più prossima alla manifestazione. Segue la app Fieramilano, la cui sezione Infomobility informa, sempre in tempo reale, sulla disponibilità di spazi nei parcheggi di corrispondenza di Atm e di Fieramilano (a ridosso di Expo); la sezione trasporti, invece, dà info passo per passo sull'operatività di metropolitane, treni, arrivi e partenze a Linate e Malpensa.
 
PER SPOSTARSI IN CITTÀ

Detto che le app ufficiali milanesi dei gestori di modi di trasporto non brillano per funzionalità, che si tratti di Atm (metropolitana, bus e tram), Bikemi (bike sharing, ma dal 1° maggio ce ne sarà una nuova di zecca) o dei vari carsharing car2go, Enjoy, eVai e Twist, il consiglio è di puntare invece su prodotti “indipendenti” ma largamente già collaudati dall'utenza digitale milanese come le app Moovit, perfetta per muoversi coi mezzi pubblici (orari d'arrivo di bus e tram in tempo reale compresi), BikeMore dedicata al bike sharing, con la possibilità di verificare stazione per stazione sia la disponibilità di bici sia di stalli per restituirle, e BatSharing che consente di gestire contemporaneamente più account di car sharing: basta un clic e si può vedere sullo schermo la carta dell'area che interessa con la localizzazione di tutte le vetture disponibili, identificate in base alla compagnia e prenotabili direttamente con un solo clic in più. E per i taxi? Detto che la app MyTaxi a Milano è ancora in test con sole 200 auto bianche coinvolte, le app di riferimento sono un paio: it Taxi che riunisce 40 servizi radiotaxi di tutta Italia e TaxiMilano proposta dalla centrale di radiotaxi milanese 4040, quella che riunisce il maggior numero di vetture della città.

SAMSUNG EXPO HUB
Chi dispone di smartphone Samsung trova nell’hub che Samsung ha realizzato per Expo 2015, a fianco della Rai e di City1Tap, la possibilità di scaricare gratuitamente le app Touring Guida verde Milano, Guida verde Lombardia e Dormire e mangiare in Lombardia. Nell’Expo Hub è presente un voucher digitale da usare nei Punti Touring di Torino, Milano, Genova, Padova e Roma: a fronte di 30 euro di acquisti, permette di ricevere in omaggio la tazza Touring con la pianta di Milano.
 
L'E-BOOK TOURING
Da ultimo, un'anticipazione. Le novità digitali in vista di Expo 2015 non finiscono qui. A breve sarà disponibile Milano, 100 luoghi da visitare in città, l'e-book in nove lingue messo a punto dal Touring in collaborazione col Comune di Milano. Come usa dire: stay tuned!
 
ARTICOLI CORRELATI