Scopri il mondo Touring

Al Punto Touring di corso Italia continuano gli incontri di "Compagni di viaggio"

L'isola di Montecristo: ne parliamo giovedì 21 a Milano

di 
Piero Carlesi
20 Gennaio 2016

L'isola di Montecristo è una riserva naturale statale integrale e fa parte del Parco nazionale dell'Arcipelago toscano; date le sue caratteristiche di tutela è l'isola più selvaggia e inaccessibile del Mar Mediterraneo. Per visitare l'isola in giornata sono ammessi solo mille visitatori l'anno, ma il tempo medio di attesa per l'autorizzazione è di tre anni (viene data precedenza a spedizioni scientifiche, associazioni, scolaresche). Un luogo affascinante, dunque, di cui parleremo giovedì 21 gennaio al punto Touring di Milano
 
 
UN OSPITE SPECIALE
L'occasione è la pubblicazione di un nuovo libro su Montecristo. Per la prima volta dall'istituzione della riserva, cioè dal 1971, è stato infatti concesso un permesso speciale di due settimane a un osservatore d'eccezione, che ha potuto vivere e muoversi liberamente sull'isola. Un'esperienza unica che il protagonista, il giornalista e scrittore Marco Albino Ferrari, ha raccontato nel suo ultimo libro Montecristo – Dentro i segreti della natura selvaggia, edito da Laterza, e racconterà a tutti i presenti giovedì 21 gennaio

Sarà un'occasione preziosa per carpire da Marco Albino Ferrari le sensazioni e le emozioni che ha provato durante il suo soggiorno sull'isola, abitata solo dai due custodi Giorgio e Luciana che vivono in una condizione di perfetto isolamento, nutrendosi prevalentemente delle verdure dell'orto.

L'ISOLA DI MONTECRISTO
L'isola è uno scrigno prezioso della natura perché grazie al suo isolamento e alla rarissima presenza umana conserva specie vegetali e animali rare come l'erica arborea, lecci millenari, la vipera meridionale e la capra di Montecristo. Su Montecristo nessuno può approdare liberamente, nessuno può bagnarsi nelle acque che la circondano; neanche i ricercatori che permangono qualche giorno possono muoversi liberamente sull'intera isola e d'estate proprio per non far avvicinare nessuno alle sue coste due guardie armate del Corpo Forestale passano le giornate vigilando da un'altura o su un gommone.

Ferrari attraverso la sua esperienza a Montecristo è in grado di raccontare il mondo da un'altra prospettiva. Vale la pena sentirlo e fare con lui un viaggio virtuale unico. Irripetibile.


INFORMAZIONI
Montecristo (Editori Laterza) sarà presentato giovedì 21 gennaio dalle 18,30 al Punto Touring di Milano (corso Italia 10) all'interno del ciclo di incontri Compagni di viaggio.
Presente l'autore Marco Albino Ferrari, che dialogherà con Piero Carlesi, giornalista della redazione di Touring.