Scopri il mondo Touring

Dall'8 febbraio il cibo diventa protagonista al Mart di Rovereto

L'arte ci prende gusto. Al Mart

di 
Barbara Gallucci
6 Febbraio 2013

La mostra Progetto Cibo inaugura l'8 febbraio (fino al 2 giugno) al Mart di Rovereto e forse è meglio vederla dopo aver mangiato. Protagonista assoluto il cibo in ogni sua forma. Sì perché designer e architetti si sono messi in gioco per dare la loro versione alimentare. Castiglioni, Giugiaro, Marti Guixé, Mendini, Pesce, Starck e molti altri hanno progettato ispirandosi a frutta, verdura, cioccolato, pane, pasta... Una sfida originale che ha portato alla realizzazione di un percorso espositivo suddiviso per aree tematiche nel quale ironia e stile vanno a braccetto, con oggetti disegnati ispirati al cibo o realizzati direttamente commestibili.


Ma siccome il languorino è inevitabile al Mart hanno pensato bene di proporre, dal 13 febbraio al 22 maggio, un programma di eventi che coinvolge chef famosi nei Mart Cooking, serate in cui la cucina diventa uno show nelle sale del museo. Gualtiero Marchesi, Claudio Sadler, Davide Scabin, Felice Lo Basso e altri ancora cucineranno fianco a fianco con le opere d'arte. Una sfida in due piatti: uno che è l'asso nella manica dello chef, l'altro dovrà invece essere ispirato al territorio trentino che, in effetti, a tavola ne ha di cose da dire. Per i primi 40 prenotati a ogni evento ci sarà anche la possibilità di degustare vini e piatti stellati (visita alla mostra, partecipazione al Mart Cooking e degustazione finale 30 euro). Perché l'occhio vuole sicuramente la sua parte, ma anche lo stomaco va soddisfatto.