Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Notizie di viaggio
  • >
  • L'anteprima del Filmfestival Terre Alte dedicata ad Antonia Pozzi

Giovedì 16 ottobre: a Milano, nel salone d'onore del Tci

L'anteprima del Filmfestival Terre Alte dedicata ad Antonia Pozzi

di 
Piero Carlesi
14 Ottobre 2014
Continua la stagione dei festival cinematografici dedicati alla montagna, i cui appuntamenti ormai attraversano l'arco di tutto l'anno. Si sono appena spenti i riflettori del Sondriofestival che si accendono quelli del Terre alte... emozioni dal mondo, festival milanese che si svolge nell'elegante cornice dell'Auditoriun del Centro culturale San Fedele in via Hoepli.
La manifestazione milanese, giunta al terzo anno e organizzata dall'associazione Montagna Italia in collaborazione con la Sezione di Milano del Cai e il Touring Club Italiano attraverso i consoli della Lombardia, sarà inaugurata sabato 18 ottobre, ma avrà una preziosa anteprima giovedì 16 ottobre nel salone d'onore del Touring in corso Italia alle ore 17.

LA POETESSA DELLA MONTAGNA
Infatti nel corso del pomeriggio, dopo una presentazione del Festival, si potrà assistere alla proiezione, a ingresso libero, del film Il cielo in me - vita irrimediabile di una poetessa, dei registi Sabrina Bonaiti e Marco Ongania, incentrato sula figura della poetessa milanese Antonia Pozzi, grande appassionata di montagna, socia del Cai, morta suicida nel 1938 all'età di 26 anni. La figura di Antonia Pozzi sarà illustrata dal prof. Marco Dalla Torre, biografo della poetessa e autore di un libro sui rapporti tra Antonia Pozzi e la montagna.

IL FESTIVAL AL SAN FEDELE
Il festival Terre alte prenderà poi il via sabato 18, alle 20.45, con la proiezione del film Diario di guerra dal Corno di Cavento, di Marco Sala (1976 – 35’ ), concesso dal Centro di Cinematografia e Cineteca del Cai. Seguiranno le proiezioni dei film J’ai demandé la lune au rocher, di Bertrand Delapierre (Francia, 2012 - 13’ ), Els homes que volien pujar una montanya de més de 8.000 metres di Pere Herms (Spagna, 2013 - 79’ ), lingua spagnola con i sottotitoli in italiano.
Le proiezioni proseguiranno domenica 19, sempre alle 20.45, e mercoledì 22 ottobre, sempre all'Auditorium San Fedele.
Giovedì 23 entra in scena di nuovo il salone d'onore del Touring, alle 17, per la proiezione di In viaggio sulle Orobie della regista Paola Nessi (prenotazioni al tel. 02.8526820), mentre per sabato 25 sono in programma il film Messner, di Andreas Nichel e la consegna dei premi, assegnati dalla giuria composta dal console regionale della Lombardia Pino Spagnulo e dai soci del Cai Mara Cornalba, NIcola Bionda e da chi scrive. In palio il 1° premio Terre Alte, il Memorial Giorgio Gualco del Cai MIlano e il Premio del Touring Club Italiano.