Scopri il mondo Touring

Dal 24 ottobre al 10 gennaio 2014 alla Casa dell'Energia

La storia di Milano in foto

di 
Piero Carlesi
23 Ottobre 2013

Il 24 ottobre si inaugura presso la Casa dell'energia di piazza Po a Milano, riconversione in spazi espositivi di una sottostazione elettrica dell'Aem (oggi a2a), la mostra fotografica Luci nella città. La Fondazione Aem invita a conoscere il suo ricco patrimonio iconografico attraverso le opere di fotografi come Antonio Paoletti e Gabriele Basilico che nel corso del Novecento hanno documentato la crescita dell'impresa e lo sviluppo della città.



L'archivio fotografico dell'Aem raccoglie infatti 180mila immagini e risale agli anni Venti del Novecento, quando iniziò il rapporto dell'Azienda Elettrica Milanese con lo studio Paoletti che ha prodotto 2.700 lastre per documentarne lavori e realizzazioni. Nell'archivio, inoltre, sono conservate campagne fotografiche commissionate agli studi Chiolini (un centinaio di lastre che documentano in particolare i lavori alla centrale di Lovero), Moreschi e Aragozzini. Infne, l'attività più recente è stata documentata a partire dagli anni Ottanta da fotografi come Gabriele Basilico, Gianni Berengo Gardin, Francesco Radino, Cesare Colombo, Mario Mulas, Vincenzo Castella, Olivo Barbieri, Luigi Ghirri, Joel Mejerowitz, Martin Parr, Giampietro Agostini.



L'evento è stato curato da Fabrizio Trisoglio, con la collaborazione di Caterina Maria Carla Bona, Marco Introini, Maurizio Introini e Stefano Morosini. Il progetto di allestimento e quello grafico sono stati firmati da Silvana Sermisoni e Francesco Vicari. La mostra, a ingresso libero, resta aperta fino al 10 gennaio con orario lunedì-venerdì ore 9-17.30 e di sabato solo nelle date: 26 ottobre, 9, 16 e 23 novembre con orario 15-18.30.



Info: www.fondazioneaem.it.