Scopri il mondo Touring

Nel 2016-17 boom per produzione, export e immatricolazioni. In Europa tra i primi

Italia e turismo in camper, numeri da record

di 
Fabrizio Milanesi
20 Luglio 2017
La voglia di camper e di viaggi in libertà non si ferma anzi, si rafforza. È un trend decisamente in crescita quello che registra l’Associazione Produttori Caravan e Camper nel corso della presentazione della VI edizione del Rapporto Nazionale sul Turismo in Libertà in Camper e in Caravan.
 
Dopo un buon 2015, nel 2016 tutto il settore ha alzato l’asticella: +13,7% nuove immatricolazioni, +22% produzione, export al 77%: numeri che lanciano l’industria italiana del caravanning con oltre 5.500 persone impiegate nel settore e un fatturato annuo di 750 milioni di euro.
 
In sintesi, l’Italia primeggia tra i paesi produttori europei, con circa 15.150 autocaravan fabbricati nel 2016 (+22% rispetto al 2015) e 4.250 nuove immatricolazioni: +13,7%, se rapportato al 2015.
 
Se avete un camper, pensate a un’assicurazione con Linea Strada InCamper, il prodotto innovativo e conveniente di Vittoria Assicurazioni dedicato al mondo del camper!

Per richiedere un preventivo personalizzato, basta andare sul sito www.rcamper.it o chiamare il numero verde 800 403060: in pochi minuti potrete scoprire i vantaggi esclusivi dell'offerta ed acquistare direttamente la vostra assicurazione!
 
IL NORD ITALIA, TERRA DI CAMPERISTI
Il Settentrione si conferma il principale bacino d’utenza del settore, incrementando ulteriormente nel 2016 la propria quota e raggiungendo addirittura il 76,6% delle immatricolazioni totali. In leggera crescita anche il Centro, vicino al 17%, mentre il Sud e le Isole si attestano al 6,4%.
 
La grande ripresa del settore si è riflessa anche nella partecipazione all’ultimo Salone del Camper organizzato da APC in collaborazione con Fiere di Parma che, con oltre 127.000 visitatori e 630 veicoli presentati da più di 300 espositori, è stata una vera e propria edizione da record.
 
 
ITALIA TRA I LEADER D’EUROPA
Il ruolo di protagonista dell’Italia si rivela anche nei numeri dell’export: quasi 13.000 le unità esportate nel 2016, il 77% della produzione totale. Il dato segna un ulteriore incremento rispetto ai 9.856 veicoli esportati nel 2015, a testimonianza dell’indubbio successo del Made in Italy all’estero.
 
Questi risultati consacrano il Turismo in Libertà come esperienza di viaggio sempre più apprezzata e diffusa tra un numero crescente di persone che adottano il camperismo come vero e proprio stile di vita, riconoscendo a questo turismo la sostenibilità che si trasforma in salvaguardia e valorizzazione del territorio e delle culture.
 
L'ASSICURAZIONE
Se avete un camper, pensate a un’assicurazione con Linea Strada InCamper, il prodotto innovativo e conveniente di Vittoria Assicurazioni dedicato al mondo del camper!

Per richiedere un preventivo personalizzato, basta andare sul sito www.rcamper.it o chiamare il numero verde 800 403060: in pochi minuti potrete scoprire i vantaggi esclusivi dell'offerta ed acquistare direttamente la vostra assicurazione!