Scopri il mondo Touring

Perché scegliere il comprensorio altoatesino per le vacanze invernali

Inverno in Alta Pusteria, tra sport e gusto

23 Novembre 2015

L’Alta Pusteria, in Alto Adige, con i suoi comuni di Sesto, San Candido, Dobbiaco, Villabassa e Braies, è un mondo tutto da scoprire nel cuore delle Dolomiti, patrimonio Unesco.
 

LO SCI
I cinque comuni pusteresi offrono a tutti gli amanti della montagna una gamma di servizi di prima qualità. Primo tra tutti, il collegamento Monte Elmo-Croda Rossa che ha permesso al comprensorio sciistico dell’Alta Pusteria di diventare uno dei più grandi delle Dolomiti Orientali con 93 chilometri di piste e 32 impianti di risalita. E grazie alla costruzione della stazione ferroviaria di Versciaco, le due aree sciistiche di Plan de Corones e Dolomiti di Sesto sono raggiungibili in soli 30 minuti con lo Ski Pustertal Express.

Quest'anno molte delle zone sciistiche dell'Alta Pusteria aprono gli impianti il 28 novembre: è tempo quindi di inforcare gli sci e partire! La funivia Sesto-Monte Elmo, per esempio, è in funzione dal 28 novembre al 3 aprile. 



ATTIVITA' PER TUTTI
Sci alpino ma non solo! L’Alta Pusteria è anche il paradiso per gli amanti dello sci nordico: infatti, fa parte del Dolomiti Nordicski, il carosello per lo sci di fondo più grande d’Europa con 1.300 km di piste in ben 12 regioni delle Dolomiti e una grande varietà di itinerari, che soddisfa i più esperti ma anche chi è alle prime armi.


La Terra delle Tre Cime è un’oasi a misura di famiglia grazie alle tante attività dedicate ai bambini: mentre mamma e papà affrontano le piste più impegnative, i baby sciatori possono partecipare a corsi di sci con preparatissimi istruttori, divertirsi sulle piste da slittino, incontrare la famiglia di renne che vive sulla Croda Rossa, fotografare i pupazzi di neve giganti e molto altro ancora.


Annoiarsi in Alta Pusteria è davvero un’impresa impossibile: ad arricchire l’offerta invernale ci sono tante attività all’aria aperta, come escursioni per ogni età, tour con racchette da neve, ciaspolate e pattinaggio sul ghiaccio, ma non solo. Le manifestazioni locali da non perdere come lo Snow Festival a San Candido, il Mercatino di Natale nelle Dolomiti, la sfilata dei Krampus sono ideali per tutta la famiglia, mentre i tanti eventi sportivi accontentano anche gli appassionati delle discipline invernali.



GUSTO E RELAX
E per chi allo sport preferisce il relax? Nessun problema, perché l’Alta Pusteria offre trattamenti wellness personalizzati, saune alpine, bagni di fieno e massaggi terapeutici, perfetti per ritemprare anima e corpo dopo un’intensa giornata sulle piste. Invece, chi non rinuncia ai piaceri del palato ha solo l’imbarazzo della scelta tra gustosi piatti tipici come i taglieri di speck, formaggio e pane “Schüttelbrot”, i canederli, i deliziosi “Schlutzkrapfen” e i golosi dolci tradizionali.



COME RAGGIUNGERLA
Raggiungere l'Alta Pusteria è semplicissimo: in macchina, attraverso l’autostrada del Brennero A22, in treno grazie ai frequenti collegamenti ferroviari e anche in aereo, con le comode navette dagli aeroporti di Bolzano, Milano Malpensa, Bergamo, Verona, Venezia e Treviso.

INFORMAZIONI
Per maggiori informazioni: www.altapusteria.info