Scopri il mondo Touring

Con un euro a notte molte le attività gratuite

In Val di Fiemme l'estate green costa meno

12 Maggio 2014
Quando si dice green economy. In Trentino, nella ridente Val di Fiemme, quest'estate verrà lanciato un progetto davvero innovativo: basterà un euro a notte per avere la possibilità di usufruire di tantissimi servizi gratuiti. Tutti pensati con un unico obiettivo: sostenere l'ecosistema della valle.
 
“Un euro per l'ambiente e per te” è lo slogan dell'iniziativa. Semplici le regole: basta pernottare in uno degli hotel che partecipano a Fiemme Vallevviva e versare un euro per ogni notte di permanenza. In cambio, si riceverà la FiemmE-motion Card, con la quale i vantaggi sono davvero molti.
 
Con la card si potrà per esempio muoversi gratuitamente in tutto il Trentino, con autobus Trentino Trasporti, trenini e navette nei paesi della Val di Fiemme e servizi a chiamata; si potranno prendere gratuitamente gli impianti a fune; si potrà partecipare (sempre gratuitamente!) ad animazioni per famiglie, escursioni con guide alpine e naturalistiche, visite a cantine, corsi di cucito creativo, pedalate golose; e si potrà entrare gratuitamente in musei e parchi, anche fuori dalla Valle (per esempio il Muse di Trento e il Mart di Rovereto). Previsti anche sconti su altre attività sportive.
 
La Val di Fiemme non è nuova a progetti del genere. La valle non si accontenta di respirare l’ossigeno generato da 60 milioni di alberi (secondo una stima dell’Apt Val di Fiemme ce ne sarebbero 200 per ogni turista): un terzo dei ventimila abitanti usa quotidianamente energia termica o elettrica proveniente da fonti alternative, fra cui due grandi centrali di teleriscaldamento e l’impianto fotovoltaico pubblico a terra più grande d’Italia. Record anche nella raccolta differenziata dei rifiuti: la valle ha già ricevuto tre volte il premio dei Comuni Ricicloni d’Italia. E già da un paio d'anni i turisti sono invitati a lasciare l’auto nel parcheggio dell’hotel e di muoversi in piena libertà utilizzando mezzi e servizi a basso impatto ambientale: i comuni offrono navette, bici elettriche, servizi di bike sharing.
 
Ovviamente gli hotel Fiemme Vallevviva si impegnano anche a utilizzare energie da fonti rinnovabili, contenere i consumi energetici, utilizzare prodotti a chilometro zero nei menu, scegliere detergenti e detersivi green e ed effettuare la raccolta differenziata. La FiemmE-motion Card vale dall'8 giugno al 5 ottobre (bambini fino a 8 anni gratis, da 8 a 14 anni 50 centesimi a notte). Le offerte partono da 252 euro (7 notti con mezza pensione in camera doppia). E da non perdere l'evento Fiemme senz'auto, che apre la stagione: tutte le informazioni in questa scheda.
 
Info: Apt Val di Fiemme, tel. 0462 241111, info@visitfiemme.it, www.visitfiemme.it