Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Notizie di viaggio
  • >
  • In tutta Italia le Giornate europee del Patrimonio. Insieme al Tci

Il 19 e 20 settembre apertura eccezionale di molti luoghi d'arte e cultura

In tutta Italia le Giornate europee del Patrimonio. Insieme al Tci

di 
Piero Carlesi
15 Settembre 2015

Come ogni anno, il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo aderisce alle Giornate Europee del Patrimonio (GEP), manifestazione promossa nel 1991 dal Consiglio d’Europa e dalla Commissione Europea con l’intento di potenziare e favorire il dialogo e lo scambio in ambito culturale tra le Nazioni europee. Si tratta di un’occasione di straordinaria importanza per riaffermare il ruolo centrale della cultura nelle dinamiche della società italiana.



SABATO E DOMENICA IN TUTTA ITALIA
La manifestazione avrà luogo sabato e domenica 19-20 settembre 2015 e riguarderà tutti i luoghi della cultura statali, compresi archivi e biblioteche, con costi di ingresso e adattamenti negli orari variabili da istituto a istituto. Nella serata di sabato 19 settembre, nei siti aderenti all’iniziativa, è inoltre prevista un’apertura straordinaria dalle 20.00 alle 24.00, a complemento degli eventi programmati nel corso delle due giornate della manifestazione.

Una iniziativa cui, com’è ormai tradizione, hanno aderito anche moltissimi luoghi della cultura non statali tra musei civici, comuni, gallerie, fondazioni e associazioni private, costruendo un’offerta culturale estremamente variegata, con un calendario di quasi mille eventi organizzati in tutte le regioni coinvolte e divulgati attraverso la pagina dedicata alle GEP del sito web del MiBACT.
 
Quest'anno, poi, vista la coincidenza delle Giornate del Patrimonio con il periodo di apertura dell’Expo vi è stata l'opportunità di strutturare gli eventi, le aperture straordinarie, le visite guidate sperimentali e le iniziative intorno a una tematica, quella dell’alimentazione, che da sempre risulta profondamente legata ai valori della cultura e dell’identità storica e artistica dell'Italia.

IL CONTRIBUTO DEL TOURING CLUB ITALIANO
Il Touring Club Italiano aderisce anche quest'anno alle Giornate europee del Patrimonio con l'apertura straordinaria il 19 e il 20 settembre di alcuni importantissimi siti di Aperti per Voi (cliccare sui link per maggiori informazioni).
 
A Cremona, Palazzo Stanga Trecco, aperto sabato 19 settembre dalle 15 alle 18.
 
A Brescia, Palazzo Martinengo Cesareco Novarino (nella foto sotto), sabato 19 e domenica 20, dove è visitabile il percorso archeologico dalle ore 10 alle 18 , mentre dalle 14.30, ogni ora, è possibile per piccoli gruppi di visitatori compiere un viaggio alla scoperta delle origini del gusto, del cibo e dello sviluppo del commercio, dalla preistoria al medioevo.
 

A Lodi le chiese di S. Chiara Nuova, sabato 19 e domenica 20 dalle ore 10 alle 18 e di S. Agnese domenica 20 dalle 21 alle 23.30.

A Milano, palazzo Arese Litta (nella foto sotto), sabato 19 e domenica 20 dalle ore 10 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 18, con la partecipazione degli attori del teatro Litta in costume settecentesco; l'Antiquarium Alda Levi sabato 19 alle ore 11,30 sarà delineato un racconto sulle donne dell'impero; infine per i più piccoli (da 5 agli 11 anni) sabato 19 alle 15.30 nella Villa Reale di via Palestro sarà allestito il laboratorio creativo “Milano: moda d'artista" Alla scoperta della collezione Grassi-Vismara.


A Trieste, il Museo della comunità greco-orientale Costantino e Mafalda Pisani sabato 19 e domenica 20 aperto straordinariamente con orari diversi (sab. 9.30-12.30 e 16.30-18.30, dom. 9.30-12.30) ospita sabato la conferenza Le tradizioni alimentari e il calendario liturgico ortodosso
 
A Capua, le chiese di S. Giovanni a Corte, S. Michele a Corte e S. Salvatore a Corte visitabili con orario 10-12 e 18-20 (sabato 19 fino alle 21).

INFORMAZIONI
Per info sulle Giornate europee del Patrimonio, ecco il link del Ministero