Scopri il mondo Touring

L'appuntamento il 25 e 26 aprile ad Artimino, nel Pratese

In Toscana i salotti dell'eccellenza enogastronomica italiana

di 
Isabella Brega
8 Maggio 2014
È giovane, ma si è già conquistata un posto rilievo nel campo delle manifestazione enogastromiche grazie alla qualità delle scelte fatte e all'originalità della formula, che mira non solo a valorizzare prodotti di qualità ma anche a esplorare unicità e tendenze, creando al tempo stesso nuove sinergie fra professionisti e appassionati.

I Salotti del Gusto, il circuito di Raffaella Corsi Bernini inaugurato solo l'anno scorso, è approdato in Toscana. Il 25 e 26 aprile scorsi infatti, l'evento ha conquistato i visitatori di Villa La Ferdinanda di Artimino, splendida residenza medicea sulla colline fra Prato e Firenze. Impressionanti i numeri: 100 tavoli di degustazione ad assaggio, oltre 400 etichette nazionali e specialità culinarie di tutta Italia. Ma soprattutto la formula vincente di questa manifestazione che vuole far dialogare il pubblico con i produttori ma anche costituire un utile momento di confronto fra i rappresentanti delle maggiori realtà enogastronomiche del Bel Paese e i più interessanti artigiani del buon cibo: 20 salotti-laboratori, ispirati a capolavori cinematografici, come Il Signore degli Oli con Marco Stabile o i Quattro moschettieri con Stefano Pinciaroli Gilberto Rossi, Daniele Fagiolini e Massimo Cucchiara. Il tutto accompagnato da degustazioni di prestigiose etichette sotto l'attenta regia di grandi sommelier quali Luca Martini, campione del mondo Ais, o la vulcanica Alessandra Veronesi del Principe di Savoia.

Per i più golosi una dolce sorpresa, la presenza del Maitre Chocolatier Andrea Slitti e quella di Davide Comaschi, responsabile della produzione della Pasticceria Martesana di Milano che, vincendo a Parigi il World Chocolate Masters, la competizione culinaria internazionale dedicata esclusivamente all'utilizza creativo del cioccolato, ha riportato in Italia il titolo di Mastro cioccolataio mondiale grazie a cinque diverse creazioni, fra cui una pralina stampata dalla linea innovativa e una scultura di cioccolato, Spirale di gusto, alta più di due metri, frutto di un lavoro di ben due anni. Special Guest, Davide Oldani.

Info: www.salottidelgusto.com; wwww.facebook.com/SalottiDelGusto