Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Notizie di viaggio
  • In camper nei dintorni di Parma, in occasione del Salone del Camper 2017

I luoghi di Guareschi, le passeggiate in vigna, i musei del cibo e le storie di Maria Luigia d’Asburgo

In camper nei dintorni di Parma, in occasione del Salone del Camper 2017

di 
Fabrizio Milanesi
28 Luglio 2017
 
Al mare, in montagna o itineranti, sono molti i camperisti già in viaggio a godersi le meritate vacanze all’aria libera. Tantissimi stanno invece ultimando i preparativi per uscire dalle rimesse e mettere su strada il loro mezzo. Oppure capita di vedere armeggiare qualche camperista a bordo strada, in fase di carico prima di girare la chiave e mettere finalmente la freccia.
 
Al ritorno l’appuntamento per tutti è da tempo segnato in agenda. Il Salone del Camper di Parma 2017 si terrà anche quest’anno a Parma Fiere dal 9 al 17 settembre e si annunciano interessanti novità e un grande afflusso di pubblico (e ricordiamo da subito: i soci Touring entrano con l'ingresso ridotto). A dircelo sono le anticipazioni degli organizzatori (leggi la nostra news dedicata) e gli ultimi, incoraggianti dati emersi sul settore del camper e caravan nel nostro Paese (leggi la nostra news dedicata).
 
Se avete un camper, pensate a un’assicurazione con Linea Strada InCamper, il prodotto innovativo e conveniente di Vittoria Assicurazioni dedicato al mondo del camper!

Per richiedere un preventivo personalizzato, basta andare sul sito www.rcamper.it o chiamare il numero verde 800 403060: in pochi minuti potrete scoprire i vantaggi esclusivi dell'offerta ed acquistare direttamente la vostra assicurazione!
 
 
Per godersi al 100% l’esperienza del Salone in un territorio ricchissimo di eventi ed itinerari ve ne segnaliamo quattro davvero da non perdere, strade e destinazioni che concentrano il meglio della provincia emiliana.

1. IL MONDO PICCOLO DI GIOVANNINO GUARESCHI
Fontanelle, Roccabianca, Ragazzola. E poi Stagno, Fossa, Rigosa. È il Mondo Piccolo, il “paesaggio d’autore” delle pagine di Guareschi, fatto di immagini vive, ambientazioni umane, sentimenti attraverso i quali scaturisce il buono che c’è in ogni uomo. Per entrare dalla porta principale nel mondo evocativo e letterario di Guareschi il consiglio è attraversare questi paesi della Bassa, goderne le atmosfere e il calore, assaporarne la lentezza per poi fare visita al museo Mondo Piccolo.
 
Il museo è appena stato restaurato in preparazione delle celebrazioni per il centenario della nascita di Guareschi, nato a Fontanelle il 1 maggio del 1908. Voci, suoni, immagini e documenti seguiranno il solco tracciato dal Giovannino nella prima metà di un Novecento segnato da fascino, guerra, ideologie e sentimenti profondi.

Info: www.mondopiccolo.it. Per i visitatori del Salone del Camper 2017 accesso gratuito. 
 
La chiesa di Cirone (Pr) /foto Giovanni Garani

2. TREKKING IN VIGNA
Eccola la fortuna di allestire un evento nel periodo di vendemmia: l’atmosfera autentica ed unica del paesaggio, dei colori e dei profumi legati alla terra emiliana accoglieranno gli amanti del vino che presenzieranno al Salone 2017. La regia è in mani sicure, quelle del Consorzio dei Vini dei Colli di Parma, che ha tracciato tra le vigne dei veri e propri trekking per i wine lovers.
 
Una festa per gli occhi e per l’olfatto, mentre al gusto si dedicheranno le degustazioni in cantina, al termine di ogni itinerario green tra i colli di Parma.

Info: www.viniparma.it. I trekking in vigna sono programmati nei giorni del Salone tra le ore 18 e le 19.30 al costo di 10 euro (passeggiata in vigna + degustazione in cantina); 18 euro se si vuole aggiungere anche una degustazione con Prosciutto di Parma e Parmigiano Reggiano. Sarà possibile inoltre, su richiesta: organizzare cene in loco; sostare gratuitamente la notte in camper presso l’azienda; ottenere uno sconto del 10% sugli acquisti di vini.
 
Filari di vigne nella Bassa  
 
3. LUNGO LE STRADE DEI MUSEI DEL CIBO
Un affascinante percorso tra arte, storia, gastronomia e natura. I Musei del Cibo della provincia di Parma sono le tappe di una vera e propria “Via del Gusto” che attraversa diagonalmente il territorio parmense e che consente in uno o più giorni di visitare tutte le realtà espositive e i musei dove i protagonisti sono i prodotti del territorio.

Cosa c’è di meglio allora che approfittarne durante i giorni intensi del Salone del Camper di Parma. Chiamatele soste golose, incursioni culinarie, percorsi gourmand. Si tratta di seguire l’istinto e mettersi in cerca tra le zone più caratteristiche del Parmense. Sosta dopo sosta immaginiamo che i souvenir da buongustai riempiranno vani e frigo dei vostri camper, mentre il ricordo sarà sulle immagini da cartolina scattate tra pievi e castelli, luoghi d’arte e parchi.

Info: www.museidelcibo.it. Ingresso ridotto ai musei e molte altre facilitazioni ai visitatori che esibiranno il biglietto de Il Salone del Camper. 
 
Il museo del Parmigiano a Soragna (Pr) 

4. MUSEO GLAUCO LOMBARDI: VITA E SEGRETI DI UNA DUCHESSA
Scoprire le quinte della vita di corte è esperienza di grande fascino. La protagonista di questa storia è Maria Luigia d’Asburgo, che oltre al suo ruolo politico, prima come moglie di Napoleone Bonaparte, poi come duchessa di Parma, Piacenza e Guastalla dal 1816, celava un animo profondamente anticonformista.
 
I due volti di una personalità controversa si svelano tra gli abiti, i gioielli, le lettere e i diari, i ricami e tutti quegli oggetti intimi e personali che ornano le sale del Museo Glauco Lombardi di Parma.

Info: www.museolombardi.it. Per i visitatori del Salone del Camper 2017 riduzione sull’ingresso.
 
Una delle splendide sale del museo Glauco Lombardi di Parma
 
ALTRE INFO
Tutte le info sul Salone del Camper sul sito dedicato; sugli itinerari intorno a Parma la pagina dedicata.
La guida Parma en plein air si può scaricare in pdf da questo link.
 
Il lago di Ballone /foto Giovanni Garani
 
L'ASSICURAZIONE
Se avete un camper, pensate a un’assicurazione con Linea Strada InCamper, il prodotto innovativo e conveniente di Vittoria Assicurazioni dedicato al mondo del camper!

Per richiedere un preventivo personalizzato, basta andare sul sito www.rcamper.it o chiamare il numero verde 800 403060: in pochi minuti potrete scoprire i vantaggi esclusivi dell'offerta ed acquistare direttamente la vostra assicurazione!