Scopri il mondo Touring

A Lecco per due giorni spazio a chi vuole condividere le proprie avventure. Iscrivetevi!

Il Festival Immagimondo cerca viaggiatori

di 
Tino Mantarro
16 Giugno 2014

Tocca ammetterlo: uno delle soddisfazioni maggiori quando si fa un viaggio è l'idea che poi, al ritorno, ci sarà qualcuno ad attenderci per sentire i nostri racconti. Amici, parenti, colleghi di lavoro che spesso di controvoglia si prestano per sentire storie chilometriche di avventure che spesso tali non sono. Ma poco importa: la condivisione dell'esperienza è un elemento fondamentale del viaggio. Lo dice anche Eric J. Leed nella Mente del Viaggiatore: parte dell'esotismo dell'arrivo è dato dalla possibilità di tornare e mettere in comune con i nostri conoscenti quello che si è visto nelle nostre peregrinazioni nell'altrove.

 

Se avete un viaggio importante da raccontare e avete esaurito i parenti disposti ad ascoltarvi non scoraggiatevi: anche quest'anno Immagimondo, il festival di viaggio organizzato dalla onlus Les Cultures – e patrocinato dal Touring Club Italiano – che si tiene in settembre a Lecco, cerca viaggiatori che abbiano voglia e costanza per narrare le proprie avventure a un pubblico attento e partecipe. Per due giorni, sabato 20 e domenica 21 settembre, le piazze della città saranno popolate dai tavoli dei viaggiatori, una sezione speciale dove condividere il proprio percorso. Che si tratti della traversata dei deserti dell'Asia centrale, di un raid in Vespa fino a Capo Nord, o di un periplo a piedi dell'Irlanda, poco importa: quel che conta è lo spirito con cui si mette a disposizione degli altri la propria esperienza. Magari per convincerli a partire per essere loro, l'anno dopo, i protagonisti di Immagimondo. E se non siete ancora partiti non c'è problema: avete tutto il tempo per andare, tornare e sedervi intorno a un tavolo per raccontare.

 

Per informazioni contattare la segreteria organizzativa Immagimondo, tel. 034.284828, oppure scrivere a immagimondo@lescultures.it, oppure guardare qui.