Scopri il mondo Touring

La nuova autostrada A89 collega Lione con la costa atlantica e Bordeaux. Senza passare da Parigi.

Francia. È nata la Transeuropéenne

di 
Renato Scialpi
5 Febbraio 2013

Si chiama La Transeuropéenne la nuova autostrada francese A89 Lione-Bordeaux e permette di viaggiare senza interruzioni lungo i 500 chilometri che collegano le due città francesi; a un prezzo tutto sommato ragionevole, visto che il pedaggio per le auto è di 46 euro. E, fatto curioso dal punto di vista viabilistico, il nuovo tracciato autostradale rappresenta il primo caso di un itinerario francese a lunga percorrenza che non passa per Parigi; anzi è stato sviluppato per permettere di raggiungere la costa atlantica aggirando la capitale.


L'autostrada A89 è una sorta di puzzle, gestito dalla concessionaria Vinci, di tronchi autostradali in parte già percorribiil in precedenza: la A72 a ovest di Lione, la A75 nell’area di Clermont-Ferrand e la A20 a sud di Limges. Ma non bisogna dimenticare pure che rappresenta, di fatto, la parte del leone della sezione francese del percorso comunitario E70 che dal tunnel del Frejus e Modane raggiunge il confine atlantico spagnolo all’altezza di Biarritz per puntare su Bilbao e La Coruna. E nell'altra direzione, attraversata la Pianura Padana lungo la A4 Torino-Trieste, raggiunge Poti in Georgia toccando Slovenia, Croazia, Serbia, Romania e Bulgaria.