Scopri il mondo Touring

Foto benefiche a Milano

di 
Barbara Gallucci
17 Febbraio 2010

Siamo tutti fotografi. A vedere la quantità di immagini che intasano i social network sembrerebbe proprio così. Ma se per molti questo è un hobby, per qualcuno può diventare una reale possibilità di emergere da un contesto spesso difficile. La onlus Fotografi senza frontiere investe, dal 1997, molte energie in questa direzione. Lunedì 22 febbraio chiunque potrà dare il suo aiuto in occasione della Auction4Action, un’asta per raccogliere fondi che si svolgerà da Sotheby’s a Milano (via Broggi 19). 


Tra le fotografie in vendita opere di giovani e quotati artisti. Un’occasione per acquistare immagini di altissima qualità e valore consapevoli che il ricavato sarà impiegato nella creazione di nuovi laboratori e il sostentamento di quelli già esistenti. Il primo, inaugurato nel 1997, è in Nicaragua. Qui i ragazzi di strada di Managua hanno la possibilità di prendere confidenza con un mezzo in grado di raccontare delle loro esperienza di vita con una sintesi impensabile.


Le esperienze successive in Algeria, Palestina e Uganda hanno dimostrato che chiunque, anche se in difficoltà, può trovare una chiave creativa per alleggerire il proprio disagio esistenziale riuscendo anche, allo stesso tempo, a raccontarla con un’ottica non mediata da un retaggio culturale da primo mondo. Tra le foto all’asta opere di Gabriele Basilico, Mario De Biasi, Mimmo Jodice, Ugo Mulas e molti altri ancora. Un’occasione da non perdere per collezionisti e appassionati attenti anche alle problematiche del mondo contemporaneo.