Scopri il mondo Touring

Dal 24 settembre al 4 ottobre

Festival di Trento: parte l'edizione bolzanina

di 
Piero Carlesi
24 Settembre 2015
Lo storico Filmfestival della montagna di Trento, giunto alla 63ª edizione la scorsa primavera, ha da alcuni anni l'edizione autunnale a Bolzano in quanto il Comune capoluogo dell'Alto Adige ha voluto entrare tra i soci del Festival.
Partita un po' in sordina, la manifestazione di Bolzano anno dopo anno, sta crescendo per importanza e qualità degli eventi, tanto che ormai è considerata una vera integrazione del festival maggiore.


L'apertura è fissata per le ore 18 del 24 settembre in piazza Mazzini con la partecipazione del coro Rosalpina di Bolzano, mentre alle ore 21 al teatro comunale di Gries vi sarà la serata alpinistica con Fausto De Stefani. Venerdì 25, dopo la presentazione del libro su Heini Holzner, pioniere altoatesino dello sci estremo, al centro civico di Gries, vi sarà la proiezione del film Petit bus rouge, di Sebastien Montaz-Rosset. Domenica 27 alle 21 sarà proiettato, sempre a Gries, il film DamNation, mentre martedì 29 alle 18 presso l'Eurac si terrà la tavola rotonda su Dolomiti Supersummer e alle 21 proiezone del film Saslonch suite, di Andreas Pichler.


Da non perdere poi mercoledì 30 settembre la serata alpinistica a Gries 82 x 1 – I 4000 delle Alpi e il Monte Bianco tra record, storia e futuro, con Simone Moro e Sandro Filippini. Giovedì 1° ottobre proiezione dei film China jam, di Evrard Wenderbaum, e Non è un sogno, di Pierre Ponchione. Il 2 ottobre altra serata alpinistica con l'arrampicatore ceco Adam Ondra e infine il 3 e il 4 gare di arrampicata sportiva.
Per informazini ulteriori: www.trentofestival.it