Scopri il mondo Touring

Terminate ad Alagna Valsesia le selezioni. Partenza a fine luglio. Meta: il Nord America

Ecco le nuove Donnavventura

di 
Luca Bonora
12 Luglio 2013

Tra le novità di questa edizione, la prima è che le partecipanti saranno quattro e non più sei. Aumenta così l'impegno che le ragazze, occupate non solo nella guida dei veicoli, ma anche nella realizzazione di fotografie e dei filmati che andranno in onda, devono sostenere. «Siamo stati molto combattuti su questa decisione», spiegano dalla produzione. «Alla fine abbiamo scelto 9 finaliste (le trovate tutte sul sito www.donnavventura.com), ma abbiamo deciso di farne partire solo due nuove, tenendo le altre come riserve.»


Le due prescelte sono Federica Bini, studentessa di architettura, di Castelplanio (Ancona) e Valentina Martinet, maestra di sci di La Thuile (Aosta), nella foto.

Le veterane erano già state decise e sono Ana, di Udine, già protagonista del Grand Raid Americano del 2009, che resterà tutto il periodo, e Michela, di Firenze, protagonista del Grand Raid alla Scoperta dell’Oceano Indiano nel 2011. La scelta dell'affiancamento è la conseguenza delle difficoltà incontrate lo scorso anno, con alcuni ritiri che avevano obbligato la produzione a richiamare alcune veterane per completare il viaggio, già dopo poche settimane.

Dopo le selezioni finali che da 100 convocate le ha fatte diventare 9, nei giorni scorsi le finaliste si sono impegnate in una prova generale, uno speciale dedicato alla Valsesia che racconta tradizioni, natura e cultura di questo angolo di Alpi piemontesi. Trovate tutte le fotografie di questa intensissima settimana nella pagina Facebook di Donnavventura.

Resta da decidere quale sarà l'inviata Touring di questa edizione… continuate a seguirci e lo saprete!