Scopri il mondo Touring

Il Grand Raid 2012 lascia l'isola di Pasqua e torna in Sudamerica

Donnavventura, il gioco si fa duro

di 
Luca Bonora
12 Marzo 2013

Le aspiranti Donnavventura 2013 dovranno dimostrare di saper stare davanti a una telecamera prima ancora di essere convocate, realizzando e inviando ben due filmati: un video-provino in cui raccontano  sé stesse e il proprio modo di viaggiare, perché vogliono partecipare e come pensano di poter contribuire al programma, e un mini-reportage di massimo 5 minuti dalla loro città o da un luogo che amano e che vogliono raccontare, dando spazio alla propria fantasia, dimostrando così di avere quel giusto mix di originalità e senso pratico fondamentali durante una spedizione.

Tutti i dettagli tecnici su come realizzare i video (anche con uno smartphone o un tablet) sono qui.


Agli appassionati del programma segnaliamo inoltre che la replica del giovedì notte è stata anticipata al martedì, sempre alle ore 00.50; rimane invariata la seconda replica, quella di sabato mattina, ore 10. Vi ricordiamo poi l'intervista a Michela, una delle veterane Donnavventura, realizzata durante una visita al Punto Touring di Milano.

Foto, filmati e appunti di viaggio del Grand raid 2013 sono naturalmente disponibili sul sito di Donnavventura, sulla loro pagina Facebook, e anche sul nostro mensile TOURING di gennaio dove le nostre inviate hanno raccontato la loro esperienza (qui trovate la versione online del servizio).