Scopri il mondo Touring

L'appuntamento a Verona dal 5 all'8 novembre: ecco i nostri consigli, anche di sera

Dieci cose da non perdere a Fieracavalli 2015

4 Novembre 2015

Dal 5 all'8 novembre, Verona si trasforma nella capitale mondiale dello sport equestre, diventando il punto di riferimento per appassionati e addetti ai lavori. Tra gli oltre 200 appuntamenti tra eventi, spettacoli e competizioni (per le informazioni generali e la presenza Touring basta leggere questa notizia), ecco i nostri consigli. Perché non è un segreto che orientarsi all'interno dell'enorme manifestazione sia spesso davvero difficile! 

1. GLI SPEED EVENTS: SFIDE WESTERN SUL FILO DEI SECONDI 
Tappa obbligata di Fieracavalli è certamente il Westernshow: ci si sentirà trasportati nel leggendario West! Gli Speed Events offrono un ricco programma di competizioni nelle specialità Barrell Racing e Pole Bending, che vedono protagonista le razze di cavalli americani.
Padiglione 11.


 
2. LO SPETTACOLO DEL JUMPING VERONA
La Longines FEI World Cup™ - concorso internazinale di salto a ostacoli - fa tappa al Jumping Verona. La grande novità di quest’anno è l’ingresso gratuito alle tribune del Pala BMW per il CSI2* (giovedì 5 novembre) e per la prima giornata di gare del CSI5*-W (venerdì 6 novembre). L’occasione di assistere a quattro giorni di gare ad alta tensione agonistica è davvero imperdibile.
Pala BMW.



3. SCOPRIRE L'ITALIA A CAVALLO CON IL TOURING
Due cicli di incontri con i protagonisti di Italia a cavallo, la nuovissima guida di Touring Club Italiano (maggiori informazioni nella nostra notizia). Presentazione della guida giovedì alle 12.45; venerdì e sabato dalle 11 alle 13 e dalle 15 alle 17, venite ad ascoltare gli interventi di chi vive quotidianamente il mondo del turismo equestre. ​
Book store del Touring Club Italiano, padiglione 4, stand C2.

Per scaricare gratuitamente un estratto, basta iscriversi alla community Touring: cliccate qui!


4. IL BATTESIMO DELLA SELLA PER I CAVALIERI DI DOMANI
Portate i vostri figli al Villaggio del Bambino! Qui potranno partecipare al battesimo della sella, a cura di FISE. I bimbi dai cinque anni in su potranno salire a cavallo per la loro prima volta! Prima qualche momento didattico per familiarizzare con il cavallo e le sue abitudini, anche alimentari.
Padiglione 1, giovedì, venerdì e sabato.

 
5. GUARDARE DAL VIVO LE ACROBAZIE DEL VOLTEGGIO EQUESTRE
Per scoprire il mondo del cavallo, della natura e dello sport, i bambini possono imparare le figure base del volteggio equestre, grazie all’Associazione La Fenice. Qui poi rimarranno ammaliati dall’eleganza delle esibizioni dei volteggiatori.
Padiglione 1.



6. LO ZEBRALLO, L'INCROCIO TRA ZEBRA E CAVALLO
Da vedere quest’anno anche l’esemplare di zebrallo Malawi. Quante altre volte nella vita vi capiterà di poter vedere questo incrocio tra una zebra maschio e un cavallo femmina?
Box area D; giovedì 5 alle 12.30 esibizioni in campo A.
 
7. A BRIGLIE SCIOLTE: L'AREA ESTERNA DA' SPETTACOLO
Mentre passeggiate tra i padiglioni, non dimenticate di passare nelle aree esterne A e B, dove si susseguono spettacoli e dimostrazioni. Tenete d’occhio i Gyspy Heart con l’oro dei gitani, animeranno i ring esterni per un intrattenimento non stop.
Area A e B
 
8. LA SFILATA DELLE CARROZZE 
Non dimenticatevi di andare a vedere le carrozze d’epoca esposte (area B). Maltempo permettendo, avrà luogo la sfilata delle carrozze d’epoca e della carrozza regale, trainata da 4 cavalli. La partenza è prevista da Fieracavalli domenica e arriverà in Piazza Bra, dove la migliore verrà premiata.
Partenza area esterna A.



9. I CAVALLI DA GUINNESS​
Oltre 3000 cavalli di 60 razze provenienti da tutto il mondo. I maestosi Shire, la razza più alta al mondo, ritornano dopo 4 anni di assenza. I Falabella, i cavalli che non superano i 78 cm di altezza, faranno impazzire i più piccoli.
Shire, box area B; Falabella, padiglione 1.
 
10. LE DEGUSTAZIONI
E.A.R.T.H. Accademy organizza un ciclo di incontri per rafforzare la sinergia tra promozione turistica e mondo equestre; a seguire un irrinunciabile ciclo di degustazioni a tema regionale (Sicilia ed Emilia Romagna) per valorizzare la tradizione e le caratteristiche del territorio e del nostro Paese.
Venerdì 6, padiglione 4, stand C2, dalle 16.30 in poi.


 
LA TOP 5 BY NIGHT
Il divertimento continua anche al calar del sole con le “Notti di Fieracavalli”, che vi offrono spettacoli ed eventi dalle 20 alle 23. Qualche consiglio su cosa non perdere:
 
1. SALOON, AL RITMO DI COUNTRY
Il Westernshow, cuore pulsante di Fieracavalli, di notte si trasforma in un tipico Saloon con musiche, balli country e performance di line dance. E per tutti gli appassionati, consigliamo di fare un giro al mercatino vintage, per la prima volta in fiera, appena fuori dai padiglioni 11 e 12.
Padiglione 11


2. I SENTIERI DEL GUSTO
Non perdete l’occasione di assaggiare prodotti provenienti da tutta Italia. Specialità tipiche nei Sentieri del gusto, dove stand regionali vi stuzzicheranno l’appetito. Troverete anche stand con una selezione di birra artigianale nell’area adiacente al Westernshow.
Area esterna C

3. LE COMPETIZIONI SERALI
Per la prima volta le porte dei padiglioni che ospitano il Jumping Verona rimarranno aperte oltre le 19: infatti, il CSI2* giovedì 5 novembre protrarrà le competizioni fino alle 22.00 Nella giornata di venerdì 6 novembre, invece, saranno le gare del CSI5*-W a durare fino alle 22.00.
(padiglioni 5 e 8)


4. I CAVALLI NEL LORO BOX
Spente le luci dei ring alla fine di una lunga e intensa giornata, non rinunciate a un suggestivo giro tra i box, dove potrete avvicinarvi con calma e tranquillità ai meravigliosi esemplari presenti in fiera. Questo è forse uno dei momenti più belli per far vivere quelle “affinità naturali” di cui Fieracavalli si fa portavoce.


 
5. GALA D'ORO LADIES
Il Gala d’oro è il fiore all’occhiello di Fieracavalli by night: diretto da Antonio Giarola, ogni anno vi lascia senza fiato. Ladies è il titolo di questa edizione, dedicata alle donne, sempre più protagoniste del settore.
Sabato 8 e domenica 9, Sylvie Willms con il suo il gruppo di volteggiatrici, insieme ad altre amazzoni, si esibiranno sulle note di Maria Callas.
Padiglione 8, sabato 21.30 e domenica 18.00