Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Notizie di viaggio
  • >
  • Conoscere la Sicilia con Matteo Collura, al Punto Touring di Milano

Giovedì 26 maggio alle 18.30 nuovo appuntamento con Compagni di viaggio

Conoscere la Sicilia con Matteo Collura, al Punto Touring di Milano

di 
Tino Mantarro
24 Maggio 2016
Se chiedi a un siciliano che cosa è la Sicilia ti dirà che «la Sicilia è differente». Che il mondo è bello e vario, vero, verissimo, però la Sicilia è qualcos’altro, un mondo a parte. Un mondo migliore e comunque più bello. Con un carico di bellezze che non ha eguali.
 
E poi via, prenderà immediatamente a raccontarti di questo o quel posticino invariabilmente vicino al suo pezzetto di Sicilia che è ovviamente il migliore del mondo, dove si mangia la granita migliore, fanno i dolci migliori e la pasta alla norma, chetelodicoafare, «come la fanno lì non ha pari». Difficile che ti parlino di altri posti dell’isola. Non esistono, o se esistono non sono così importanti. È come se fosse un’isola fatta di tante isole: quanti catanesi consigliano Palermo per un weekend? Non sia mai. E quanto palermitani vanno a Siracusa o a Messina? Forse solo Ragusa di questi tempi ha una relativa considerazione super partes, che sia merito di Montalbano?
 
SICILIA SCONOSCIUTA AL PUNTO TOURING DI MILANO
La Sicilia turistica, quella consigliata e da consigliare, da un certo punto di vista è una dimensione diversa: la dimensione della Sicilia e dei siciliani. Così per parlare di tutta l’isola senza eccezzione di sorta tocca affidarsi a chi la conosce davvero palmo a palmo ed è capace di far scoprire la Sicilia nella sua totale, abbagliante, enorme bellezza e diversità. Bellezza che è appunto figlia di una natura benigna, certo, ma anche della sua incredibile diversità naturale e culturale. Come si avrà occasione di scoprire giovedì 26 maggio dalle 18.30 al Punto Touring di Milano (corso Italia 10) nin compagnia di Matteo Collura, siciliano nato ad Agrigento, che dialogherà con Tino Mantarro, della redazione di Touring.
 
Da una vita trapiantato a Milano per lavorare alle pagine culturali del  Corriere della Sera, Collura è siciliano, ovvio, ed autore di Sicilia sconosciuta, itinerari insoliti e curiosi appena ripubblicato da Rizzoli. La prima edizione uscì 32 anni fa, oggi è stato completamente riaggiornato: perché anche l’immutabile Sicilia cambia. Un centinaio di itinerari che costituisco un invito a percorrere i sentieri meno battuti, in un’isola dove c’è ancora tanto da scoprire e da godere. Perché la Sicilia sia così differente è difficile dirlo. Questa è una buona occasione per provare a scoprirlo.
 
GLI ALTRI APPUNTAMENTI DI COMPAGNI DI VIAGGIO
- giovedì 26 maggio,
ore 18.30 Matteo Collura, Sicilia sconosciuta dialoga con Tino Mantarro, della redazione di Touring
- giovedì 9 giugno,
ore 18.30 Cartoline poetiche, Maurizio Cucchi introduce Pietro Berra e Francesco Osti per parlare di La città visibile, Lietocolle