Scopri il mondo Touring

Basta salire sulla nuova Tate Modern o sul grattacielo The Shard per vedere lo show

Capodanno a Londra? Tre idee per scoprirla dall'alto

di 
Barbara Gallucci
29 Novembre 2016
 
Una città in perenne movimento. La definizione di Londra non può essere che questa. Anno dopo anno cambiano i panorami, i palazzi, i punti di vista. A osservarla dall'alto si rimane spesso incantati in una sorta di trance ipnotico nel quale le persone, le macchine, perfino i bus a due piani si muovono apparentemente al rallentatore. Per soddisfare questa ricerca di un punto più alto per osservarla al meglio le occasioni sono sempre di più. Anche in occasione di un finesettimana dicembrino o del prossimo Capodanno. E il cambio più favorevole tra sterlina ed euro rende tutto anche più economico.
 
IL TOWER BRIDGE DA UNA PROSPETTIVA MOLTO PARTICOLARE
Camminare dentro il Tower Bridge, forse il più noto ponte di Londra, è una delle esperienza più affascinanti. Oggi è possibile, infatti, una passeggiata sulla passerella superiore della struttura che ha il pavimento e le pareti trasparenti. Un'esperienza mozzafiato da non fare se si soffre di vertigini. Bastano 9 sterline (e la prenotazione on line) per camminare “sopra” il ponte mentre intanto il traffico di Londra scorre indisturbato al piano inferiore e le barche continuano a passare sul Tamigi. La visita prosegue anche nella sala macchine per vedere come funziona il meccanismo di apertura del ponte e, se si è particolarmente fortunati, può anche capitare di assistere dal vivo alla scena. 
 
 
IN PUNTA DI SHARD O IN ROTAZIONE
Il Tower Bridge non è però il punto di osservazione più alto dI Londra. Lo scorso anno l'inaugurazione del grattacielo più alto d'Europa, The Shard, progettato da Renzo Piano, ha regalato alla città un edificio sicuramente appariscente (pare che il principe Carlo sostenga assomigli a una saliera), non tra i più eleganti disegnati da Piano, ma sicuramente di impatto. E soprattutto con un osservatorio al 68esimo, 69esimo e 72esimo piano al doppio dell'altezza di tutti gli altri punti di vista di Londra. Non essendo a Dubai il panorama non si esaurisce nel deserto ma, nelle giornate migliori, la vista può spaziare fino a 40 miglia di distanza. E se dovesse esserci, nel giorno della propria prenotazione, una nebbia che non si vede si ha diritto a una nuova salita, gratis. In effetti la nota dolente dell'escursione sullo Shard è il prezzo: 25,95 sterline (circa 30 euro) a persona. Ma per un Capodanno speciale...
 
IDEA PER CAPODANNO, ANCHE CON I BAMBINI
Meno costoso e un po' più basso il giro sul London Eye, la ruota panoramica che, piazzata praticamente di fronte a Buckingham Palace, proprio sul Tamigi, è una valida alternativa soprattutto per le famiglie (e costa 21,20 sterline a persona, 25 euro, ma dispone di numerosi sconti per gruppi e genitori con bambini). 
 
Chi vuole una bella vista gratis a Londra rimane a terra? Non proprio. La grande novità del 2016 è l'ampliamento della Tate Modern, un'opera mastodontica di 10 piani. L'ingresso è gratuito ed è possibile salire all'ultimo piano panoramico dal quale si gode una vista magnifica a costo zero. Davvero da non perdere.
 
 
Info:
London Eye: www.londoneye.com
www.visitbritainshop.com/italia/attrazioni/attrazioni-a-londra/product/london-eye-ticket.html#tab2 (sito in italiano per procedere all'acquisto anche prima di partire)