Scopri il mondo Touring

In premio un viaggio su misura per chi ama nuotare

Australia, una promozione turistica insolita

8 Novembre 2011

“Vinci un sogno, vola in Australia”. Uno slogan accattivante, ma che resterebbe tra i tanti dei concorsi che promuovono il turismo se l’iniziativa non avesse caratteristiche piuttosto poco consuete. A “fare notizia”, prima di tutto, è che per partecipare basta acquistare un costume da bagno. Ovviamente a marchio Speedo, azienda australiana doc (sebbene fondata nel 1919 da uno scozzese) che ha fatto dell’innovazione nelle attrezzature per il nuoto agonostico una bandiera. E poi perché il premio – anzi i premi, perché si tratta di tre viaggi per due persone – non è la solita “cartolina dal Nuovo Mondo” che spesso accompagna i concorsi.


 


Realizzato in collaborazione con la compagnia di bandiera Qantas, l’agenzia specializzata in viaggi personalizzati Australia for you e Go Australia, leader in Italia nei tour su misura in Australia, il viaggio di “Vinci un sogno” prevede prima di tutto di essere accompagnati dai migliori atleti italiani del settore: Filippo Magnini e altri nuotatori della Nazionale Italiana. E poi di andare alla scoperta del mondo marino australiano. Dopo una prima tappa a Sidney, infatti, sono previste una crociera e un’emozionante nuotata tra i delfini tursiopi a Port Stephens. Per toccare poi Cairns, dove si potrà nuotare tra pesci colorati, coralli e gorgonie, e concludere il tour con una crociera di un’intera giornata dedicata al nuoto lungo la Grande Barriera Corallina.


 


Info: qui.