Scopri il mondo Touring

La più grande manifestazione mondiale dedicata al cioccolato in programma dal 9 al 12 febbraio

Arriva a Milano il Salon du Chocolat

di 
Stefano Brambilla
7 Febbraio 2017

Provate a indovinare quanto cioccolato consumiamo ogni anno. Dieci tavolette? Venti? Siete fuori strada. Pensate: in media ogni italiano mangia 4 chilogrammi di tavolette ogni dodici mesi. Si tratta di 40 tavolette da 100 grammi! A noi pare già un numero da capogiro, ma siamo indietro rispetto ad altri Paesi europei, in cui si consuma anche il doppio della quantità. Praticamente una tavoletta ogni quattro o cinque giorni.


IL SALONE DEL CIOCCOLATO A MILANO
Sul tema cioccolato ci sono già fior di eventi in tutta Italia - da Perugia a Torino a Modica - ma in questi giorni, per la seconda volta, approda a Milano uno dei più importanti eventi mondiali, il Salon du Chocolat di Parigi, organizzato per la prima volta nel 1994 e poi esportato in ben 30 città in tutto il mondo. E sarà davvero una grande festa per tutti gli amanti del "cibo degli dei".

Si tratta di quattro giorni di degustazioni, eventi, showcooking ed esposizioni a tema cioccolato, con la presenza di grandi nomi della gastronomia italiana come Ernst Knam, Gualtiero Marchesi, Carlo Cracco, Iginio Massari, Davide Oldani, Davide Comaschi e Andrea Besuschio. 


In particolare, Ernst Knam, "Il Re del cioccolato", ha realizzato la scultura in cioccolato che accoglie gli ospiti all'ingresso del Salone. E durante l'evento Knam eseguirà le sue celebri masterclass e anche l'happening “L’albero dell’amore”, in programma sabato 11 alle ore 11, in cui realizzerà un vero e proprio quadro con tecniche diverse, tra cui l’applicazione di cioccolato, la spennellatura, lo spruzzo con aerografo e pistola e la tecnica “dripping”, resa nota da Jackson Pollock. Verranno inoltre applicati degli stencil, realizzati in pasta frolla al cioccolato, che saranno poi distribuiti al pubblico dopo la finalizzazione dell’opera.

Segnaliamo anche l'appuntamento di venerdì alle 21, in cui lo chef Fabio Ferrarini presenterà lo show cooking “Il Camerunino” dedicato al Camerun, uno dei più importanti paesi produttori di cacao, durante il quale verrà raccontata anche la storia della piantagione e della lavorazione delle fave. Ma sono veramente tanti gli eventi, dalla cucina vegana alle attività per bambini, dalle sfilate di moda (con abiti al cioccolato) alle gare di cocktail (al cacao).
 
 
L'IDEA DEL SALONE
“Questa seconda edizione del Salon du Chocolat Milano ha visto una crescita importante di tutto l'evento" spiega Roberto Silva Coronel, amministratore delegato Digital Events. "Siamo arrivati a 80 espositori contro i 40 della scorsa edizione, siamo passati da 63 eventi a 111 e a una crescita del 236% dei biglietti venduti”.

Si può dunque dire che la sfida del 2016 consistente nell'“importare” in Italia il format espositivo parigino è stata vinta. “In Italia, negli anni passati, abbiamo sempre avuto un certo timore reverenziale nei confronti dei cugini francesi, per il cioccolato nello specifico" dichiarava lo scorso anno Silva Coronei. "Salvo poi accorgerci che i nostri Maitres Chocolatier non erano secondi a nessuno, anzi vincevano premi in Francia, così come i produttori italiani – dal Piemonte alla Sicilia - sono di assoluta eccellenza".


INFORMAZIONI UTILI
Salon Du Chocolat Milano si tiene dal 9 al 12 febbraio 2017 presso MiCo Gate3 in viale Eginardo (MMPortello). Si apre il 9 febbraio dalle ore 18 alle ore 23; da venerdì 10 a domenica 12 dalle ore 9.30 alle ore 19.30. Altre info: www.salonduchocolat.it