Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Notizie di viaggio
  • >
  • Arriva a Milano Icom 2016: iniziative speciali e aperture straordinarie dei musei

In occasione della Conferenza generale dell'associazione mondiale dei musei

Arriva a Milano Icom 2016: iniziative speciali e aperture straordinarie dei musei

4 Luglio 2016

Tremila partecipanti da 130 paesi. Dal 3 al 9 luglio Milano ospita la 24ª Conferenza generale Icom (International Councils of Museum), l'associazione mondiale dei musei e dei professionisti museali con 35mila membri e 172 comitati nazionali e internazionali. La conferenza 2016 – il cui tema è Musei e paesaggi culturali – è un importante opportunità di incontro e dibattito per la comunità museale internazionale, nonché un’occasione per confrontare idee e prospettive. Inoltre è una fiera di settore in cui fornitori e musei presentano i loro ultimi progetti e prodotti. 

L'APERTURA DI FRANCESCHINI
Ad aprire la Conferenza generale è stato il ministro per i Beni e le Attività culturali e il Turismo, Dario Franceschini, che ha diffuso incoraggianti dati di crescita dei musei italiani: nei primi quattro mesi del 2016 il numero dei visitatori è cresciuto del 9,3%. "Nel primo quadrimestre del 2016 - ha detto Franceschini - i musei dello Stato hanno fatto un milione di visitatori in più rispetto all'anno scorso, e sono in gran parte cittadini, quindi sta funzionando questo investimento sui musei non soltanto rivolti ai turisti, ma rivolti ai cittadini italiani che vadano a scoprire il patrimonio delle loro città".

Sul palco sono saliti anche l'artista Christo e il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, che a sua volta ha detto: "Nel primo semestre del 2016 i musei di Milano sono cresciuti del 20% rispetto al 2015". La sfida ora, per Sala, è quella di portare i musei anche nelle periferie, per estendere lo spazio culturale a tutto il territorio. "La cultura - ha aggiunto - è la forza di una città e del suo territorio e ogni volta che Milano si apre al mondo cresce e fa crescere tutti".



GLI EVENTI DELLA SETTIMANA
Per l’occasione, la città di Milano, insieme a Icom Italia e al Touring Club Italiano, organizza una serie di eventi – la maggior parte dei quali riservati ai partecipanti al convegno – per far conoscere il patrimonio artistico e culturale di Milano: tra questi, 750 visite guidate in musei e spazi espositivi cittadini. 

Tra i vari appuntamenti aperti al pubblico:
- martedì 5 il Museo della Scienza e della Tecnologia organizza la «Cult Night» (ore 18.30-23.30; via San Vittore 21, ingresso libero), tra incontri e performance di danza e musica.
- martedì 5 e mercoledì 6 al PAC performance di giovani artisti cubani e visita alla mostra «CUBA: Tatuare la storia» (ore 20-23; via Palestro, 14; ingresso libero con prenotazione www.pacmilano.it).
- martedì 5 e mercoledì 6 esposizioni aperte fino alle 22.30 a Palazzo Reale (piazza Duomo 12) e al Museo del Novecento (via Marconi 1).
- martedì 5 visita all’Archivio Fotografico del Castello Sforzesco (piazza Castello, ore 19-21; ingresso libero).
- mercoledì 6 visita guidata con Giulio Paolini al Museo Poldi Pezzoli (via Manzoni 12, ore 18-21; prenotazioni tel. 02.79.48.89; ingresso euro 10).
- mercoledì 6 visita guidata al Museo Messina con Chiara Gatti (via S. Sisto 4, ore 18-19, prenotazioni tel. 02.88.44.79.65; ingresso libero).
- mercoledì 6 ingresso libero dalle 19 alle 21 alla Fondazione Prada (largo Isarco 2).
- mercoledì 6 ingresso libero dalle 19 alle 22 all’Hangar Bicocca (via Chiese 2), alla Permanente (via Turati 34) e alla Fabbrica del Vapore (via Procaccini 4).
- martedì 5 e mercoledì 6 visite guidate gratuite al Museo Martinitt e Stelline e al Museo del Fumetto. 
- dal 5 al 10 luglio alle Gallerie d'Italia (piazza della Scala) percorsi guidati inclusi nel biglietto per scoprire il museo da "dietro le quinte"; i visitatori verranno accompagnati attraverso i luoghi principali del museo e attraverso spazi normalmente inaccessibile al pubblico (prenotazione: 800.167619 o info@gallerieditalia.com).

IL CONTRIBUTO DEL TCI
Su ViviMilano, supplemento del Corriere della Sera del 29 giugno, è stato pubblicato un coupon che permette di partecipare, il 7 luglio, a una visita straordinaria in uno dei luoghi simbolo dell’iniziativa Aperti per Voi, la chiesa di S. Maurizio al Monastero Maggiore, in corso Magenta 13. I posti a disposizione (andati esauriti) erano 25, Seguirà, alle 20.30, il consueto Concerto del Giovedì in S. Maurizio, a entrata libera sino a esaurimento posti.

Venerdì 8 luglio, infine, nell’ambito dell’"Excursion day" il Touring accoglierà presso la sua sede alcuni convegnisti e accompagnerà loro in un mini-tour di alcuni dei luoghi più significativi del programma “Aperti per Voi”.

INFORMAZIONI
Per info: milano2016.icom.museum