Scopri il mondo Touring

Il 16 e il 17 febbraio a Fieramilano di Rho

Apre la Bit, la vetrina italiana sul turismo mondiale

di 
Stefano Brambilla
14 Febbraio 2013

Apre la Bit, la Borsa Internazionale del Turismo che ogni anno mette in vetrina la situazione turistica mondiale. E non c'è dubbio che anche nel comparto dei viaggi siano tempi difficili: basta vedere quanti enti del turismo hanno rinunciato a una loro presenza a Milano (Francia in primis), puntando magari più sul web e su pubblicità online.


Alla Bit però ci sono sempre motivi di interesse per trascorrere un'intera giornata guardando alle prossime vacanze. Quest'anno, per esempio, il Paese ospite è la Cina: destinazione interessante, finora poco popolare per il turista medio, che merita senz'altro più attenzione per la programmazione di un tour estivo (e non solo). Dei 240mila italiani che sono entrati in Cina nel 2011, la maggior parte infatti si è recata a Pechino e dintorni per motivi di lavoro. Ancora pochi i turisti per piacere, nonostante l'enorme potenziale culturale del Paese (che, solo per citare una fonte, è secondo soltanto all'Italia per numero di beni iscritti al registro dei Patrimoni mondiali Unesco).


La Bit quindi può essere occasione interessante per ritornare sulle orme di Marco Polo, andando alla scoperta di destinazioni meno consuete della Grande Muraglia e dell'Esercito di terracotta, di Canton e di Shanghai (solo per fare un esempio, quella Via della Seta che vide protagonista proprio l'esploratore veneziano). Ma anche per informarsi su destinazioni che tornano alla ribalta dopo periodi bui, almeno turisticamente parlando (come la Libia) o compaiono per la prima volta sulla scena del turismo internazionale (come il Bangladesh o l'Azerbaigian). E poi, naturalmente, per fare scorta di informazioni sul nostro Belpaese: annunciata, per esempio, una folta delegazione dalla Sardegna, dove le novità extra spiagge sono sempre all'ordine del giorno.


Qualche numero per capire meglio. I paesi presenti alla 33esima edizione della Bit sono 120, gli espositori oltre 2000, i giorni di apertura al pubblico due (sabato 16 e domenica 17 dalle 9.30 alle 18.30). Su Facebook si può partecipare al test Che viaggiatore sei?, per capire a quale pianeta viaggio si appartiene (natura, avvenura, cultura o vusto) e scaricare poi una app ad hoc per un percorso personalizzato tra gli stand e i Paesi più adatti. Anche il Touring è naturalmente presente, sia in Fiera sia fuori, con una serie di eventi ad hoc: tutte le informazioni qui.


Info: BIT – Borsa Internazionale del Turismo, Fieramilano, Rho, dal 14 al 17 febbraio 2013, www.bit.fieramilano.it. Da seguire anche sui canali Twitter (@bitmilano #Bit2013) e su YouTube.