Scopri il mondo Touring
  • Viaggi
  • Notizie di viaggio
  • >
  • Alla vigilia della scelta sulla Capitale europea, ecco i risultati del nostro sondaggio

Un risultato non scontato

Alla vigilia della scelta sulla Capitale europea, ecco i risultati del nostro sondaggio

di 
Barbara Gallucci
16 Ottobre 2014

Ormai siamo alle ultime battute. Nel giro di poche ore sapremo quale sarà la Capitale europea della cultura 2019 designata da una Commissione ad hoc inviata dall'Unione prima a scoprire le diverse città candidate e poi a decidere. Cagliari, Lecce, Matera, Perugia, Ravenna e Siena sono tutte in trepidante attesa. I comitati promotori ora non possono fare altro che aspettare e sperare di aver proposto i migliori progetti possibili. I bookmaker (sì c'è chi ha scommesso anche su questo) hanno bloccato le puntate (pare con Matera e Lecce come favorite e Cagliari a incalzare). La sfida è di quelle importanti. Non tanto per eventuali finanziamenti europei (che sono davvero esigui), ma piuttosto per il prestigio e la visibilità che un riconoscimento come questo si porta dietro.

 

IL SONDAGGIO DEL TOURING

La scorsa settimana abbiamo lanciato un sondaggio sul nostro sito per sapere che cosa ne pensate: i risultati e i commenti sono stati piuttosto illuminanti. In oltre quattromila hanno espresso il loro parere online mentre molti altri hanno commentato sia sul sito sia sulla nostra pagina Facebook. Dal sondaggio risulta vincitrice a sorpresa Cagliari con il 51% delle preferenze. La segue, anche se a distanza, Matera con il 26%. Terzo posto per Lecce (9%), quarte a pari merito Ravenna e Siena entrambe con il 5%, mentre fanalino di coda è Perugia (4%). Dai commenti su Facebook emerge un quadro più equilibrato tra le prime tre, ma la sostanza non cambia. I sardi in massa hanno votato per Cagliari come simbolo di un'intera regione che vuole uscire dalla dimensione vacanziera ferragostana e dimostrare che c'è molto di più da scoprire. Gli isolani vogliono essere meno isolati insomma.

 

LA DECISIONE È VICINA

La commissione, composta da membri italiani e stranieri del mondo della cultura e dell'arte, svelerà il proprio verdetto venerdì 17 dal Ministero dei Beni culturali. Le sorprese in queste occasioni non mancano mai. Già lo scorso mese la città bulgara di Plovdiv, candidata sempre per il 2019, ha battuto le sue rivali (la capitale Sofia compresa) proprio per il suo ruolo di crocevia culturale misconosciuto alla maggior parte delle persone. Ci saranno sorprese anche in Italia? Fra poche ore lo scopriremo e, in ogni caso, festeggeremo la Capitale europea della cultura 2019, finalmente!

 

 

 
Partecipa al nostro sondaggio!
 
E voi quale scegliete?
 
 
 
 
ARTICOLI CORRELATI