Scopri il mondo Touring

Scatta la terza edizione. Saranno premiati 20 finalisti

Al via il concorso fotografico Italian Liberty

di 
Stefano Brambilla
2 Aprile 2015
”La bellezza salverà il mondo” (Dostoevskij). Questo è il motto della terza edizione del terzo concorso fotografico “Italian Liberty”, nato per rendere omaggio e censire lo straordinario patrimonio “Art Nouveau” italiano: tra ville, palazzi, monumenti, sculture ed arti applicate il nostro Paese è infatti un infinito serbatoio di bellezze artistiche del periodo. Obiettivo del concorso è proprio quello di appassionare tutti alla bellezza e ai valori di cui il Liberty è da sempre portatore.
 
L'IDEA DEL CONCORSO
L’idea del concorso, che è patrocinato anche dal Touring Club Italiano, appartiene al giovane riccionese Andrea Speziali, esperto di liberty e autore di numerose pubblicazioni sull'argomento. Speziali ha creato un portale, www.italialiberty.it, dandosi un arduo compito: cercare di censire tutti gli immobili liberty in Italia. Sul sito è già possibile ammirare un grande patrimonio digitale, dove ammirare edifici e opere d’arte, oltre a scoprire gli itinerari Art Nouveau proposti dal team Italia Liberty.
 
COME PARTECIPARE
Il concorso è gratuito e aperto a tutti. Si partecipa con fotografie (massimo 30 scatti) che con video (massimo 1 filmato) che ritraggano qualsiasi forma di arte e architettura liberty italiana. Una ulteriore categoria è stata aggiunta in questa edizione: “The World Art Nouveau” nata per raccontare le opere Liberty presenti fuori dall’Italia. Sarà possibile, infatti, presentare 20 fotografie dedicate alle opere Art Nouveau estere: questo grazie alla collaborazione con prestigiose istituzioni estere quali European Route, Barcellona, Magazine Coup De Fouet, Réseau Art Nouveau Network, Victor Horta Museum.
 
Saranno premiati venti finalisti: 12 per la categoria fotografica Italian Liberty, 3 per il video e 5 per la categoria “The World Art Nouveau”. Termine ultimo per le iscrizioni: 31 ottobre 2015.