Scopri il mondo Touring

I National Archives britannici pubblicano su Flickr la collezione “coloniale”

Africa, immagini di storia

di 
Tino Mantarro
21 Luglio 2011

Si chiama “Africa through a lens” ed è un progetto ambizioso dell’Archivo nazionale di Sua maestà, la regina d’Inghilterra. Raccoglie migliaia di immagini appartenute al Foreign Office, il ministero degli Esteri britannico. Fotografie scattate nelle colonie africane a partire dal 1869, quando l’allora segretario di stato chiese agli uffici periferici di documentare "gli ambienti umani, gli scenari e gli individui delle varie razze peculiari delle colonie”. Diverse per stile, tecnica impiegata e scopo (alcune sono foto ufficiali, altre sono scatti "antropologici") le immagini provengono da oltre venti Paesi (dal Gambia al Kenya, dalla Nigeria allo ZImbabwe) e sono state raccolte fino agli anni Ottanta del secolo scorso.


 


Un universo intero a disposizione degli storici, dei semplici curiosi o di chi vuol ricostruire un pezzo di storia della propria terra o, perché no, della propria famiglia. I National Archives britannici infatti hanno messo parte della collezione (qualche migliaio di scatti) su Flickr: non tutte le foto hanno una didascalia, di alcune non si sa nemmeno dove siano stato scattate. Per questo i funzionari inglesi invitano chiunque riconosca qualcuno nelle immagini, o sappia qualcosa in più dell’evento o del luogo immortalato, a inserire online la propria didascalia contribuendo così a ricostruire un frammento di storia.