Scopri il mondo Touring

Inaugura Carré d'artistes, galleria dove tutte le opere sono quadrate ed economiche

A Roma l'arte è accessibile a tutti

di 
Barbara Gallucci
5 Novembre 2015
“L'arte non deve essere riservata solo alle élite”. Questo il punto di partenza di Carré d'artistes, un network internazionale che, attraverso una serie di gallerie in mezzo mondo e un sito internet, vuole democratizzare l'arte contemporanea e sostenere il lavoro di artisti già affermati ed emergenti. Tutte le opere in vendita sono quadrate, di varie dimensioni e prezzi, ma comunque quadrate (carré, in francese). L'idea nasce nel 2001 ad Aix-en-Provence e ora coinvolge 600 artisti di tutto il mondo esposti a Parigi, Amsterdam, Miami, nel Qatar e in Arizona. Ora è la volta di Roma dove la galleria Carré d'artistes inaugura il 6 novembre.
 
 
INQUADRATI E CONTENTI
La nuova galleria romana si trova in via dei Coronari, che deve il nome ai venditori di oggetti sacri che la caratterizzavano un tempo, per poi lasciare spazio a rigattieri e antiquari travolti oggi da commerci più banali. Tra i quali lo spazio espositivo Carré d'artistes spicca per originalità e bellezza. Per cominciare sono esposte le opere, sempre acquistabili, di 11 artisti internazionali per un totale di 400 quadri quadrati unici, siano essi astratti, figurativi, paesaggistici, ispirati alla street art... Ogni mese è prevista poi una rotazione con un nuovo artista, così i visitatori trovano sempre opzioni diverse tra le quali scegliere. Le iniziative della galleria sono tutte volte a creare un luogo di condivisione, di creazione e di incontro. Per questo sono previste iniziative rivolte anche ai bambini con laboratori educativi tenuti da artisti che dipingeranno dal vivo e incontreranno i visitatori. Il 28 novembre, per esempio, tocca a Rose Dalban, affermata pittrice francese. Ed è solo l'inizio.
 
Info: Carré d'Artistes, via dei Coronari 17/18, tel. 06.68806389; www.carredartistes.com.