Scopri il mondo Touring

Quinta edizione del festival lodigiano, al centro del programma l'universo femminile e la violenza sulle donne

A Lodi la fotografia è etica

di 
Tino Mantarro
17 Ottobre 2014
Ci sono festival della fotografia e festival della fotografia. Alcuni espongono belle immagini, raccontano storie interessanti, sorprendo per la bellezza di quel che mettono in mostra. Altri, pochi, anzi solo uno, quello di Lodi, riflettono intorno alla relazione che intercorre tra etica, comunicazione e fotografia.

Sokolov Yeutuhova, festival di fotografia etica Lodi
Giunto alla sua quinta edizione, il festival, nato da un'idea del Gruppo fotografico progetto Immagine, quest'anno mette al centro di incontri e mostre il tema dell'universo femminile e le sue problematiche. Cuore della manifestazione, che si tiene in giro per il centro delle cittadina lombarda i finesettimana dal 17/19 e del 24/26 ottobre è la Spazio tematico, sezione che comprende cinque mostre che riflettono sulla violenza sulle donne nel mondo: Jeddah Diary di Olivia Arthur, I Just Want to Dunk di Jan Grarup, Taken di Meeri Koutaniemi, Beautiful Child di Lærke Posselt e In/visible di Ann-Christine Woehrl. Accanto a queste nello spazio approfondimento ci saranno le mostre di Marc Asnin e Krisanne Johnson, lo Spazio Ong, che accoglierà i lavori commissionati da varie Ong. Ogni sera poi al teatro alle Vigne ci sarà l'occasione per discutere e approfondire temi diversi con fotografi e curatori. Da non perdere l'incontro di sabato 25, in cui si parlerà del ruolo dei fotografi freelance sul teatro delle guerra civile in Ucraina, né quello del sabato sera precedente, il 18, quando si discuterà di violenza sulle donne.
 
Durante il giorno mentre si gira per il compatto centro storico della cittadina lombarda per raggiungere le diverse sedi espositive si può anche cogliere l'occasione per visitare i due luoghi aperti dai volontari per il Patrimonio culturale del Tci nell'ambito del progetto Aperti per Voi. Uno di questi, la chiesa di Santa Chiara Nuova (via delle Orfane 12), è stata aperta a tutti giusto domenica scorsa. Mentre è già del 2008 che i volontari lodigiani tengono aperta sabato e domenica la chiesa di Sant'Agnese. Un motivo in più per andare a Lodi in questi fine settimana.

Info: dal 17 al 19 e dal 24 al 26 ottobre, a Lodi
www.festivaldellafotografiaetica.it
 
Per la foto: Sokolov Yeutuhova, festival di fotografia etica Lodi