touringclub.it

La costruzione della discarica di Corcolle è un attacco scellerato al cuore del nostro Paese

Villa Adriana, l'indignazione del Touring

di 
Franco Iseppi
25 Maggio 2012

Il Touring Club Italiano esprime la propria indignazione per la costruzione della discarica di Corcolle, in prossimità di Villa Adriana a Tivoli, ennesimo esempio di mancata tutela dello straordinario patrimonio artistico e culturale del Paese.



“Il caso di Villa Adriana, minacciata da una discarica - afferma Franco Iseppi, presidente del Touring Club Italiano – è un attacco scellerato al cuore del nostro Paese, un Paese stanco, colpito da mancanza di finanziamenti, lentezza amministrativa, corruzione e disattenzione, un Paese incapace non solo di valorizzare lo straordinario patrimonio che custodisce ma persino di proteggerlo.



Come presidente del Touring Club e come cittadino italiano ritengo che questo debba essere l’ultimo campanello di allarme che deve spingere il Paese a reagire e a non sprecare l’enorme potenziale che per storia e natura possediamo e che non è solo un valore intrinseco fine a se stesso ma un elemento strategico della capacità turistica attrattiva del nostro Paese.”