Scopri il mondo Touring
  • Home
  • News Touring
  • >
  • Tutti gli eventi da non perdere in agosto nei borghi Bandiera arancione

Dalla Liguria alla Sicilia, ecco gli appuntamenti nei paesi insigniti del riconoscimento Touring per le qualità turistiche e ambientali

Tutti gli eventi da non perdere in agosto nei borghi Bandiera arancione

4 Agosto 2015

Mentre siete in villeggiatura, tra il mare, le montagne e le colline d'Italia, perché non ne approfittate per visitare qualcuno dei 211 borghi dove sventola la Bandiera arancione del Tci? Da anni il Touring Club Italiano certifica con il marchio di Bandiera arancione le piccole località dell'entroterra che si distinguono per le loro qualità turistiche e ambientali. Sono borghi, in poche parole, dove il turista trova tutti i servizi per la visita, dall'ufficio turistico alla segnaletica; e dove il patrimonio culturale e artistico è ben valorizzato e tutelato. Borghi accoglienti, per dirlo con un solo aggettivo, tutti da scoprire.

In molti di questi borghi nel mese di agosto vengono organizzati eventi, spettacoli, rievocazioni storiche: è il momento ideale per scoprirli e passare una giornata diversa dal solito. Vi proponiamo qui alcuni degli appuntamenti più significativi, ma potete leggere tutto l'elenco degli eventi nei Comuni Bandiere arancioni sul sito www.bandierearancioni.it, dove sono presenti anche le schede dei 211 paesi con i suggerimenti sulle attrazioni da non perdere. Buona esplorazione! 

(nella foto sotto, Valsinni, Mt)



LIGURIA
Triora (Im), domenica 23 agosto, si svolge “Strigora”, intera giornata dedicata alle streghe con spettacoli teatrali e di musica, il mercatino medievale e le bancarelle di prodotti tipici tradizionali.
 
LOMBARDIA
Gromo (Bg), il 21 agosto: un borgo medievale ricco di storie e di leggende, una notte di fine estate e un misterioso omicidio, gli ingredienti perfetti per una visita guidata ma … con delitto!  Sempre a Gromo il 15 e 16 agosto: Gromo nel XV secolo – Arti e mestieri nel Borgo, 5^ edizione (nella foto sotto).

A Bienno (Bs), dal 22 al 30 agosto, la 25^ Mostra Mercato, allestita nella suggestiva cornice dei vicoli e dei cortili del centro storico, accoglie circa 200 espositori provenienti da tutta Italia e dall’estero. Ogni anno si rinnova e cresce, accogliendo a fianco degli antiquari che da anni sono presenze consolidate, artigiani e artisti che si presentano per la prima volta sul palcoscenico di Bienno. Info: www.mostramercatobienno.it.


 
TRENTINO ALTO ADIGE
Per tutta l’estate a Ledro (Tn) c’è Palafaittando & Co., il programma estivo di animazione del Museo delle Palafitte del Lago di Ledro, che propone un calendario denso di appuntamenti in grado di soddisfare i desideri di grandi e piccini, principianti ed esperti: laboratori di archeologia imitativa, concerti ed eventi costituiscono occasioni speciali per trascorrere ore liete di apprendimento e di svago.


EMILIA ROMAGNA
Premilcuore (Fc), il 12 e 13 agosto“Il sapore di una volta”, manifestazione che si prefigge di promuovere la località, la sua storia e le sue tradizioni, i piatti tipici, le produzioni locali attraverso atmosfere, sapori, suoni, immagini e coreografie d’epoca, facendo rivivere usi e costumi di un tempo. Info: prolocopremilcuore.org.
 
MARCHE
Quattro giorni di festa a Mondavio (Pu) per immergersi nell'atmosfera rinascimentale, con la 56^ rievocazione storica “Caccia al cinghiale” dal 12 al 15 agosto

Gradara (Pu), tutti mercoledì estivi, è possibile assaporare i prelibati menù a chilometro zero in un intero borgo (nella foto sotto) a lume di candela, per un’esperienza indimenticabile: Bagliori di gusto a Gradara. Info: www.gradara.org/eventi/solsfizio-al-castello.



ABRUZZO
Civitella Alfedena (Aq), la seconda settimana di agosto, la sagra della scurpella, fritto a base di pasta lievitata che simboleggia l’abbondanza.

 
BASILICATA
Valsinni (Mt), “L’estate di Isabella": una serie di manifestazioni culturali in onore della poetessa Isabella Morra, poetessa, figlia del feudatario del castello, considerata una delle voci più originali della lirica femminile del ‘500, con itinerari poetici, mostre nel castello, rappresentazioni teatrali e appuntamenti gastronomici.

SICILIA
Petralia Sottana (Pa): il caratteristico Corteo Nuziale e il tradizionale Ballo Pantomima della Cordella (la prima domenica dopo ferragosto) costituiscono una particolare  forma di spettacolo nel suggestivo scenario naturale di Petralia Sottana e sono ormai acquisiti alla storia, al folklore, alle tradizioni antichissime delle genti di Sicilia.


SARDEGNA
Ad Aggius (Ot), da non perdere I labora­tori artigianali di tessitura dei tappeti (nella foto sotto), ai quali è dedicata anche la Mostra del tappeto aggese, da luglio a settembre.
 
Ad Oliena (Nu) la caratteristica festa popolare di San Lussorio, il 21 agosto, durante la quale viene sfoggiato il tradizionale costume femminile.


 
Qui tutti gli eventi segnalati dai Comuni Bandiera arancione.