Scopri il mondo Touring
  • Home
  • News Touring
  • >
  • Tutti gli eventi da non perdere a novembre nei borghi Bandiera arancione

Appuntamenti in tutta Italia

Tutti gli eventi da non perdere a novembre nei borghi Bandiera arancione

3 Novembre 2016

Novembre è arrivato. Avete voglia di un bel giro tra i colori e i sapori autunnali? Perché non ne approfittate per visitare qualcuno dei 215 borghi dove sventola la Bandiera arancione del Tci? Da anni il Touring Club Italiano certifica con il marchio di Bandiera arancione le piccole località dell'entroterra che si distinguono per le loro qualità turistiche e ambientali. Sono borghi dove il turista trova tutti i servizi per la visita, dall'ufficio turistico alla segnaletica; e dove il patrimonio culturale e artistico è ben valorizzato e tutelato. Borghi accoglienti, per dirlo con un solo aggettivo, tutti da scoprire.

In alcuni di questi borghi nel mese di novembre vengono organizzati eventi, festival, celebrazioni: è il momento ideale per scoprirli e passare una giornata diversa dal solito. Vi proponiamo qui alcuni degli appuntamenti più significativi, ma potete leggere tutto l'elenco degli eventi nei Comuni Bandiere arancioni sul sito www.bandierearancioni.it, dove sono presenti anche le schede dei 215 paesi con i suggerimenti sulle attrazioni da non perdere. Buona esplorazione! 
 
LOMBARDIA
Festa grande a Pizzighettone, comune del Cremonese caratterizzato da bellissime mura e da un afffascinante centro urbano. Dal 29 ottobre fino al 6 novembre il paese diventa la capitale del "Fasulin de l'òc cun le cudeghe". Di che cosa si tratta? Presto detto: è un piatto povero e gustoso, composto da fagiolini con l'occhio e cotenne di maiale, che un tempo era servito il 2 novembre nelle osterie del paese, in concomitanza col rituale dell'uccisione del maiale (di cui non si buttava via nulla). Prevista una grande fiera gastronomica, ambientata all'interno delle Casematte delle antiche mura del paese, ma anche mostre mercato, eventi fieristici, visite guidate al borgo, crociere sull'Adda, castagnate e gite in bicicletta. Per i camperisti, camper service gratuito (viale De Gasperi) e aree di sosta dedicate.
Info: scheda borgo e scheda evento sul sito Bandiere arancioni.
 
 
VENETO
In provincia di Padova, Arquà Petrarca è un gioiellino tutto da scoprire: non solo per i ricordi del grande poeta (di cui si visita la casa natale e la tomba), ma anche per le vie curate del paese, le chiese, i prodotti tipici - tra cui il famoso brodo di giuggiole. A novembre però c'è un altro motivo per programmare una visita: la XIII edizione della Festa dell'Olio “Arquà Petrarca Città dell'Olio”, con degustazioni, concorsi e menu tipici nei ristoranti del borgo. Sui Colli Euganei, infatti, si coltivano da tempo pregiate varietà di olio, tra le più settentrionali d'Italia e d'Europa: una prelibatezza tutta da sperimentare.
Info: scheda borgo sul sito Bandiere arancioni; notizie sull'evento sul sito del Comune.
 
 
EMILIA ROMAGNA
C'è sempre qualcosa da provare, vedere, gustare a Brisighella, borgo Bandiera arancione in provincia di Ravenna. Tutte le domeniche di novembre, per esempio, sono organizzati eventi di vario genere: domenica 6 la Sagra del porcello; domenica 13 la Sagra della pera volpina e del formaggio stagionato (le pere volpine, piccole tonde e dure, sono un frutto tipico della Valle del Lamone); domenica 20 è la volta della Sagra del tartufo (in vendita il bianco autunnale e il nero); domenica 27 la Sagra dell'ulivo e dell'olio (si celebrano diverse varietà). Per cui scegliete il vostro prodotto preferito e approfittate per visitare il bellissimo borgo medievale, il cui castello domina le valli circostanti. 
Info: scheda borgo sul sito Bandiere arancioni; notizie sugli eventi sul sito del Comune; maggiori spunti su Brisighella sulla nostra notizia dedicata per scoprire il Comune in camper.
 
 
TOSCANA
Santa Fiora
è un borgo alle pendici del Monte Amiata, nel Grossetano, meno conosciuto rispetto a tanti altri paesi toscani, eppure ricco di attrazioni e suggestioni. Un motivo in più per visitarlo è la “Sagra del Marrone Santafiorese” dedicata alla pregiatissima castagna del Monte Amiata: il 5 e il 6 novembre sono in programma due giorni di degustazioni di prodotti tipici a base di castagne, visite guidate nei boschi di Santa Fiora e nei seccatoi, i luoghi tradizionali della lavorazione dei marroni.
Info: scheda borgo sul sito Bandiere arancioni; notizie sull'evento sul sito del Comune; maggiori spunti su Santa Fiora sulla nostra notizia dedicata per scoprire il Comune in camper.
 
 
IN TUTTA ITALIA
Continuano i #camminiarancioni in giro per l'Italia. Domenica 9 ottobre, nei borghi certificati che hanno aderito alla Giornata Bandiere arancioni, è stato distribuito un passaporto sui cui inserire località e timbro delle località visitate: il passaporto viene vidimato presso gli Uffici Turistici o i Municipi dei tanti Comuni aderenti. Vi ricordiamo dunque di portarlo in giro durante le vostre visite arancioni (chi non ne è in posssesso lo può richiedere ai Comuni): inviate poi la foto del passaporto entro il 30 novembre all'indirizzo e-mail bandiere.arancioni@touringclub.it, chi avrà collezionato più timbri riceverà un omaggio Touring!