Scopri il mondo Touring
  • Home
  • News Touring
  • >
  • Turismo, la chiave per competere è digitale

Al via i corsi Touring sui media digitali per gli operatori del turismo

Turismo, la chiave per competere è digitale

di 
Tino Mantarro
21 Gennaio 2015
Provate a ricordare quando è stata l'ultima volta che avete sfogliato un catalogo di viaggi per decidere dove andare. Anni fa, come minimo. Ora provate a pensare cosa fate quando iniziate a prendere una considerazione una destinazione per il prossimo viaggio. Chiedete a qualche amico se c'è mai stato e guardate online qualche foto di quel posto. Quale delle due attività fate prima dipende solo da quanti amici avete.

Che tutto quanto ruota intorno al mondo del turismo si sia trasferito sul web è oramai un dato consolidato. Lo certifica anche l'annuale studio Eurobarometro: il 46% degli europei sceglie la propria vacanza informandosi attraverso internet, solo il 10% si affida a cataloghi e brochure che, fino a qualche anno fa, erano considerate fondamentali per orientare la scelta. Ancor meno utilizzano le guide, solo il 7%, che tutto al più vengono consultate una volta che si è deciso dove andare. Secondo una ricerca di Google del giugno 2014, il 74% dei viaggiatori leisure e il 77% di quelli business utilizza la rete per pianificare i propri viaggi.

Ma, nonostante internet sia diventato essenziale per qualsiasi operatore del settore, in Italia su questo siamo ancora indietro. Siti antiquati che non girano sulle nuove piattaforme multimediali, difficoltà a effettuare prenotazioni online, difficile reperibilità delle informazioni in rete, nessuna capacità di fare sistema tra gli operatori di uno stesso territorio, insomma un mezzo disastro. Un disastro che si paga in termini di mancati arrivi: visto che il 50% delle persone oramai cerca le informazioni online, farsi trovare con difficoltà equivale a non esserci. E se non sei online puoi anche avere la miglior struttura per Paese, ma se nessuno lo sa è difficile che arrivi.

È per questo che Touring Club Italiano e Vortex, società specializzata in formazione al digitale, si sono unite per offrire alle imprese del settore turistico un ricco programma di corsi di formazione e consulenza sui media digitali. Ce n'è per tutti: si va dagli Hangouts, corsi interattivi di due ore per entrare nel mondo dei media digitali legati al turismo, alle giornate in aula presso il Touring in cui si approfondisce il web marketing turistico e la gestione dei media aziendali, fino al check-up digitale, un servizio di consulenza per valutare l'efficacia della propria presenza sui media digitali.

Per info su temi e costi e per iscriversi, qui oppure, per maggiori informazioni, scrivendo a centrostudi@touringclub.it