Scopri il mondo Touring
  • Home
  • News Touring
  • >
  • Terzo ciclo per i “Lunedì del Touring”

Ripartono a Milano, con quattro appuntamenti, le conferenze dedicate all'arte e alla storia della città

Terzo ciclo per i “Lunedì del Touring”

di 
Renato Scialpi
22 Aprile 2014
È lunedì 5 maggio la data di partenza del terzo ciclo di conferenze i “Lunedì del Touring”: quattro appuntamenti per approfondire la conoscenza dell’arte e della storia del capoluogo lombardo, presentati da Cristina Silvera. Focus di questo ciclo, il periodo del Cinquecento milanese. La prima conferenza, in programma appunto il 5 maggio, ha come tema “Le vicende del cantiere del Duomo e degli altri cantieri all’epoca di Carlo e Federico Borromeo”. Il relatore, Claudio Giorgione, dedicherà particolare attenzione sia alla ripresa dei lavori nel cantiere del Duomo e all’apertura di quello della chiesa di S. Fedele, modello delle nuove tipologie dell’architettura sacra, sia ai percorsi dell’arte a Milano dalla svolta "romana" dell'architetto Pellegrino Tibaldi alle vicende dei quadroni, capolavoro della pittura del barocco lombardo.

Lunedì 12 maggio si parlerà dell’arte profana al tempo della Controriforma, il 19 maggio di Sofonisba Anguissola, Fede Galizia e delle donne pittrici al tempo di Caravaggio; lunedì 26 maggio della svolta barocca imposta da Bartolomeo III Arese alle sue residenze milanesi e, in particolare, all'attuale palazzo Litta di corso Magenta.

Tutti gli incontri, con prenotazione obbligatoria, si svolgono alle ore 16.30, nella sala conferenze della sede storica del Touring Club Italiano, in corso Italia 10 a Milano. Informazioni e prenotazioni tramite ProntoTouring, tel. 840.888802, oppure di persona al Punto Touring di Milano. Il costo a conferenza è di 10 euro per i soci, 13 euro per i non soci.