Scopri il mondo Touring
  • Home
  • News Touring
  • >
  • Sulla strada negli Stati Uniti: un libro e un viaggio al punto Touring di Milano

Mercoledì 25 nel negozio di corso Italia appuntamento con Mauro Buffa per la rassegna Compagni di viaggio

Sulla strada negli Stati Uniti: un libro e un viaggio al punto Touring di Milano

di 
Tino Mantarro
23 Novembre 2015
C’è sempre una prima volta. Mauro Buffa è stato negli Stati Uniti oramai da adulto, e li racconta con l’entusiasmo del neofita che per la prima volta mette piede negli States dopo tanto aver viaggiato per il resto del mondo. Buffa ama i treni, per Ediciclo ha scritto già due libri sui suoi viaggi sulla Transiberiana e sulla Transmongolica, ma questa volta prende un autobus. Anzi, non un autobus qualunque ma l’autobus per eccellenza: il Greyhound color alluminio con il levriero disegnato sulla fiancata. Il mezzo, forse l’unico, che permette di conoscere gli Stati Uniti davvero dal basso. Il mezzo (non l’unico, un tratto lo fa anche in treno, non poteva farne a meno) con cui fa il suo Usa coast to coast, un viaggio via terra che è diventato un libro pubblicato da Ediciclo. Un volume che Mauro Buffa presenterà mercoledì 25 dalle 18 al Punto Touring di Milano dialogando con Stefano Brambilla, giornalista di Touring, nell’ambito del ciclo Compagni di viaggio, gli incontri dedicati ai libri di viaggio organizzati dal Touring Club italiano.
 
L'AMERICA DI BUFFA
Come quasi tutti gli scrittori americani che hanno sentito il bisogno di attraversare il Paese anche Buffa va da Est a Ovest, quasi si dovesse seguire il sole, quasi che la California fosse una calamita che racchiude il senso stesso dell’America. La tappa di partenza è New York, per decenni la vera porta d’America per tanti immigrati italiani e non. L’ultima è San Francisco. In mezzo quindici stati, quattro fusi orari, un uragano e decine di storie ed incontri che Buffa racconterà mercoledì sera.
 
IL CICLO COMPAGNI DI VIAGGIO
Quelli di mercoledì 25 novembre in compagnia di Mauro Buffa è il quarto appuntamento di Compagni di viaggio. I primi tre sono stati con Stenio Solinas, Viviano Domenici e Massimilano Chiavarone che ha raccontato la Milano sua e dei suoi 50 intervistato. Racconterà invece di Paesi che non esistono, o forse esistono ma nessuno li riconosce il 2 dicembre Graziano Graziani, giornalista e voce di Fahreneit su Radio 3. Assieme a Tino Mantarro, giornalista di Touring, proverà a guidarci attraverso le pagine del suo Atlante delle micronazioni edito da Quodlibet: una carrellata dei casi più significativi e surreali di quelle persone che decidono di dichiarare l’indipendenza di un territorio più o meno piccolo.
 
 
DOVE?
Punto Touring Milano, Corso Italia 10, ore 18 Telefono: 028526304; 02852676; negozio.milano@touringclub.it     
 
I PROSSIMI APPUNTAMENTI
25 novembre, Mauro Buffa, Usa coast to coast, Ediciclo - con Stefano Brambilla
2 dicembre, Graziano Graziani, Atlante delle micronazioni, Quodlibet - con Tino Mantarro