Scopri il mondo Touring
  • Home
  • News Touring
  • >
  • Panorama, la bellezza d'Italia a Milano. Grazie anche al Touring

Inaugurato lo spettacolare filmato in piazza Gae Aulenti

Panorama, la bellezza d'Italia a Milano. Grazie anche al Touring

di 
Silvestro Serra
21 Maggio 2015

Difficile riassumere in un cortometraggio d'autore di un quarto d'ora e proiettare su un maxischermo circolare a 360 gradi alto cinque metri, in uno spazio di 25 metri di diametro, oltre 2000 anni di bellezza italiana fatta di cultura, di natura e di manifattura.
 
L'ideatore e regista Davide Rampello con la complicità dell'architetto Pieluigi Cerri e il supporto di una tecnologia d'avanguardia, Immersive Media (ma anche con la partecipazione delle foto dell'archivio storico del Touring club Italiano e delle immagini contemporanee del mensile Touring) ci è riuscito.
 
Così da oggi e per tutta la durata dell'Expo milanese (dale 10 alle 18 e fino al 31 ottobre) chiunque si rechi nella nuova piazza Gae Aulenti di Milano, sotto il grattacielo dell'Unicredit, tra il quartiere Brera e quello Isola potrà letteralmente e gratuitamente immergersi e inorgogliersi del Belpaese, partecipando (non più di 250 persone alla volta) a questa esperienza multisensoriale denominata Panorama, anche con l'uso di riprese aeree effettuate grazie a speciali droni. Riprese che sorvolano velocemente ma con forte impatto emozionale dai capolavori d'arte alle opere di raffinati artigiani, dalla sapienza delle lavorazioni di moda e di quelle agricole, dalle piste dei motori alle cucine di grandi e piccoli chef. E non da ultimo con una colonna sonora che mixa i più grandi autori della storia musicale italiana.

Qui sotto, due video di presentazione. Nel primo, realizzato durante la conferenza stampa di presentazione del progetto, il direttore creativo Davide Rampello spiega il concetto della mostra.