Scopri il mondo Touring
  • Home
  • News Touring
  • >
  • Nasce il Club di territorio Paesi d'Irpinia

Al via il 17 aprile il progetto per valorizzare i borghi della dorsale appenninica tra Campania, Puglia e Basilicata

Nasce il Club di territorio Paesi d'Irpinia

di 
Renato Scialpi
13 Aprile 2015
L’appuntamento è all’abbazia del Goleto, a Sant’Angelo dei Lombardi (Av), complesso monastico fondato nel XII secolo da S. Guglielmo da Vercelli; un luogo simbolo dell’Irpinia e un magnifico esempio di recupero e valorizzazione del nostro patrimonio artistico. La visita guidata in programma alle 15.30 di venerdì 17 aprile per soci Touring, simpatizzanti e semplici cittadini è il punto di partenza per la presentazione, alle 16.30 nella sala convegni del Casale Diocesano dell’abbazia, del progetto del nuovo Club di territorio Paesi d’Irpinia.

Un punto di riferimento per soci e volontari, coordinato dal console Tci Angelo Verderosa, che di fatto è già operativo da un anno, ma in questa occasione si “presenta al mondo” e vuole raccogliere adesioni e nuovi partecipanti tra soci e simpatizzanti del Touring. L’incontro del 17 aprile, oltre a rappresentare l’occasione per conoscere meglio l’abbazia del Goleto, permetterà di mettere a fuoco gli obiettivi del nuovo Club di territorio che si propone di valorizzare i piccoli paesi della dorsale appenninica sul confine tra Campania, Puglia e Basilicata con iniziative Touring quali “Aperti per Voi”, che con i suoi volontari permette di tenere aperti e accessibili luoghi di arte e cultura altrimenti chiusi al pubblico.

L'attività dei Club di territorio, già presente in trentadue realtà italiane, offre la possibilità di vivere attivamente l’associazione ma anche, e soprattutto, il suo territorio partecipando a un gruppo coordinato dai volontari. Grazie al Club di territorio si può contribuire a valorizzare il patrimonio storico, artistico, ambientale e a migliorare i servizi e l’offerta turistica e culturale della propria città. Tra gli obiettivi quello di portare in Irpinia le iniziative Touring come “Aperti per Voi”, che con i suoi volontari permette di tenere aperti e accessibili luoghi di arte e cultura altrimenti chiusi al pubblico.

All'incontro di venerdì 17 aprile, aperto a tutti, interverranno Giovanni Pandolfo, console regionale Tci per la Campania, Angelo Verderosa, console per l’Alta Irpinia, Giacinto Pelosi, console per Avellino, che illustreranno i progetti che il Touring Club Italiano intende proporre localmente e le iniziative in programma nei prossimi mesi. Sono in programma interventi di saluto di monsignor Pasquale Cascio, arcivescovo di Sant’Angelo dei Lombardi, Paolo Maria Barducci, rettore dell’abbazia del Goleto e Rosanna Respole, sindaco di Sant’Angelo dei Lombardi.

Info: qui e per mail a: irpinia@volontaritouring.it .