Scopri il mondo Touring

Visite straordinarie dei luoghi Aperti per voi

Milano: si replica la DomenicAspasso

di 
Renato Scialpi
11 Ottobre 2012

«Una delle cose che più mi colpiscono nelle domeniche senz’auto, (e da quel che sento, non capita solo a me), è riuscire a intercettare quei rumori che “fanno” il silenzio di una grande città. Il sibilo della ruota della bicicletta sull’asfalto, in giorni normali non è udibile. Un brano musicale da una finestra lasciata aperta. Il vociare dei bambini che giocano in una strada.» Le parole di Chiara Bisconti, assessora al tempo libero del Comune di Milano, valgono più di mille spiegazioni a proposito del successo di DomenicAspasso, l'iniziativa che a cadenza mensile offre ai cittadini di Milano – e a chi sceglie di trascorrere la giornata nella metropoli lombarda - una domenica speciale, ricca di eventi e appuntamenti culturali.



Iniziativa cui il Touring Club Italiano, condividendone lo spirito di “turismo lento” fin dal suo avvio, dà un convinto contributo. A maggior ragione domenica 14 ottobre, in occasione della Giornata Bandiere Arancioni che vede cento borghi d'Italia schiudersi per accogliere i soci Tci con visite guidate ed eventi di tutti i generi.



Milano – come noto – ha ben più 15mila abitanti, dato limite per poter far parte delle località certificate dal Tci col marchio di qualità turistico ambientale delle Bandiere arancioni. Ma offre anche innumerevoli spunti culturali. Alcuni dei quali frutto dell'attività dei Volontari Touring per il Patrimonio culturale che, attraverso Aperti per voi, rendono accessibili al pubblico siti altrimenti chiusi. In occasione della DomenicAspasso del 14 ottobre sono perciò previste le seguenti aperture straordinarie a ingresso libero:



Chiesa di S. Maurizio al Monastero Maggiore, corso Magenta 13, M1-M2 Cadorna; tram 16-27; bus 50-58-94. Apertura straordinaria dalle 13.30 alle 21.30.



Cripta di S. Giovanni in Conca
, piazza Missori angolo via Albricci; M3 Missori; tram 12-15-16-24-27; bus 54. Apertura straordinaria dalle 9.30 alle 17.30 e ultimo giorno di esposizione della mostra fotografica “Trenta immagini per non dimenticare Santa Barbara”.



Studio museo Francesco Messina
, via San Sisto 4/A (angolo via Torino, al Carrobbio); tram 2-3-14. Apertura straordinaria dalle 10 alle 18.



Casa museo Boschi Di Stefano, via G. Jan 15 (2° piano); M1 Lima; tram 5; bus 60-199. Aperta dalle 10 alle 18



Collezione Grassi presso la Galleria di Arte Moderna, via Palestro 16; M1 Palestro; M3 Turati; tram 1; bus 94-61. Aperta dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 21.30



Basilica di San Vittore al Corpo e resti del Mausoleo Imperiale, piazza San Vittore e via degli Olivetani 1; M2 Sant’Ambrogio; tram 16-27; bus 94-50-58-68. Basilica: aperta dalle 13.30 alle 17.30. Resti del Mausoleo Imperiale: visitabili dalle 9.30 alle 17.30.