Scopri il mondo Touring

Dal 5 giugno aperture straordinarie in musica

Milano: i giovedì sera di San Maurizio

di 
Renato Scialpi
3 Giugno 2014

Ormai, per la maggior parte dei visitatori stranieri, è “La Cappella Sistina di Milano”. In testa alle preferenze dei turisti, la chiesa milanese di San Maurizio al Monastero Maggiore in corso Magenta 13 deve parte della recente notorietà dei sui ricchi affreschi cinquecenteschi anche ai volontari Touring per il patrimonio culturale che fin dal 2006, nell'ambito dell'iniziativa Aperti per Voi, ne garantiscono l'accessibilità al pubblico.
 

Sull'onda del successo di pubblico, per San Maurizio è arrivato anche qualche “ritocco”: è di pochi mesi fa il completo restauro del prezioso organo Antegnati, datato 1555; cui è seguita la revisione dell'impianto di illuminazione che ha adottato la tecnologia a led.

Da giovedì 5 giugno, grazie ai volontari Tci, c'è un'occasione in più per apprezzare i grandi affreschi di scuola leonardesca: I giovedì sera a San Maurizio. Nell'ambito dell'iniziativa Verde Estate del comune di Milano, i volontari Tci per il patrimonio culturale propongono un'apertura straordinaria fino alle ore 22 che prevede, a partire dalle 18.30, visite libere con accompagnamento musicale (ingresso gratuito fino a esaurimento posti).

Giovedì 5 giugno, a partire dalle 18.30, l'accompagnamento in musica della visita di S. Maurizio al Monastero Maggiore e del Coro delle Monache è affidato a Elisa Sargenti (arpa) e Chiara Daneo (flauto); giovedì 12 giugno sarà la volta di Giorgio Casati al violoncello. Gli appuntamenti successivi sono in programma il 19 e il 26 giugno, ma l'iniziativa proseguirà fino al 24 luglio.