Scopri il mondo Touring
  • Home
  • News Touring
  • >
  • Meraviglie sotterranee d'Italia: scoprile con una nuova guida Touring

Grotte, catacombe e città ipogee. Ma anche scuole, ristoranti e magazzini: ecco il sorprendente mondo del sottosuolo

Meraviglie sotterranee d'Italia: scoprile con una nuova guida Touring

30 Novembre 2016

Dalle caverne preistoriche alle moderne metropolitane, sotto i nostri piedi esiste un “altro mondo”, affascinante e un po’ nascosto: il sottosuolo italiano è ricco di bellezze e di opere di ingegno, che si sono stratificate dall’antichità fino ad oggi. Giovanni Caprara ed Elena Bauer ce li raccontano nella nuova guida del Touring Club Italiano, intitolata appunto "Meraviglie sotterranee"

LA GUIDA TCI MERAVIGLIE SOTTERRANEE
Sono luoghi di estremo fascino, che raccontano una storia e una cultura non ancora ben conosciute, una dimensione tutta da esplorare per capirne le potenzialità ieri, oggi e domani.

Sottoterra ci si rifugiava, sotto terra si fanno stagionare formaggi e salumi, sottoterra si celebravano i culti dei primi cristiani, nelle segrete dei castelli venivano rinchiusi i prigionieri. La terra si scava per strapparle i minerali preziosi che custodisce, per realizzare metropolitane, gallerie e trafori, a volte trovando opere d’arte della natura come grotte scintillanti di stalattiti e stalagmiti.


Le "meraviglie" descritte nella guida sono davvero tantissime e molto eterogenee; tutte, però, sono descritte con testi precisi e ritratte in immagini sorprendenti e affascinanti. Non mancano le informazioni pratiche, per visitare concretamente tutti i luoghi citati nelle pagine: uno dei criteri con cui gli autori hanno scelto un posto piuttosto che un altro è proprio la fruibilità del posto stesso. Si va dunque, tanto per fare qualche esempio, dai Laboratori del Gran Sasso ai labirinti d’acqua di Brescia, dalla scuola Hannah Arendt di Bolzano alle cripte sotterranee di Venezia, dalle Regie Ghiacciaie di Torino alle prigioni del forte di Bard, dall’archeoristorante di Oderzo all’ipogeo celtico di Cividale, dal pozzo di S. Patrizio di Orvieto alle tombe decorate di Chiusi, dai Sassi di Matera ai frantoi ipogei del Salento, dalle grotte di Castellana alle miniere del Sulcis. 

Per dirla in poche parole, la guida fa scoprire oltre 200 tra le più belle e incredibili meraviglie sotterranee della Penisola. Una guida unica, dunque, per una gita, un’escursione, una minivacanza piena di fantasia e di scoperte affascinanti ed emozionanti. Perfetta anche per un regalo di Natale.

INFORMAZIONI
Meraviglie sotterranee, Touring Club Italiano
A cura di Elena Bauer e Giovanni Caprara
Pagine: 224
Prezzo: 19,90 euro; ai soci Tci 15,92 euro. Sconti per chi la compra online sul nostro store