La chiesa di S. Maurizio aperta fino alle 22. Tutti i giovedì fino a fine luglio

Le serate milanesi di Aperti per voi

di 
Renato Scialpi
20 Giugno 2012

Parte il 21 giugno il prolungamento serale dell'orario d'apertura della chiesa di S. Maurizio al Monastero Maggiore di Milano. Grazie a questa nuova iniziativa ogni giovedì, fino al 26 luglio, il complesso, che per gli affreschi di Bernardino Luini è detto la “cappella sistina milanese”, sarà visitabile dalle 9.30 alle 22 e nel corso dell'apertura serale i visitatori saranno accolti da esecuzioni dal vivo di musiche rinascimentali e barocche.



Il complesso di S. Maurizio al Monastero Maggiore è uno dei 12 luoghi milanesi adottati dai volontari Touring per il patrimonio culturale e resi accessibili gratuitamente al pubblico nell'ambito dell'iniziativa Aperti per voi, sotto l'alto patronato del Presidente della Repubblica. L'apertura prolungata serale di giugno e luglio, che sarà seguita da una replica nei mesi di settembre e ottobre, è frutto della collaborazione tra i volontari Tci, la parrocchia di S. Maria della Porta e il corpo dei custodi museali del Comune di Milano, col sostegno della Banca Popolare di Milano.



Visitato da poco meno di mezzo milione di persone dal 2006, quando i volontari Tci l'hanno adottato, il complesso di S. Maurizio vanta una fondazione di età longobarda e costituisce una preziosa testimonianza della pittura milanese del XVI secolo. È composto da tre parti: la cripta, ora nel percorso di visita del vicino Museo archeologico, la grande aula (Coro delle monache) un tempo inclusa nella clausura delle religiose e l'aula più piccola destinata ai fedeli, tra loro separate da un tramezzo. Nell'Aula dei fedeli la parete divisoria è decorata con affreschi di Bernardino Luini che raffigurano Sant'Orsola e San Maurizio, affiancati dalla pala con l'Adorazione dei Magi di Antonio Campi; in controfacciata sono due affreschi di Simone Peterzano. Nel Coro delle monache la parete divisoria, sempre di Bernardino Luini è ornata da affreschi con raffigurazioni di Santa Caterina, Sant'Agata, delle nozze di Cana, della salita al Calvario, del Cristo in croce e del Cristo morto; la volta è decorata con un cielo stellato, con Dio, gli Evangelisti e gli angeli.



Info: www.touringclub.it.