Undici località presentate sul settimanale cattolico

Le Bandiere arancioni su Famiglia Cristiana

di 
Renato Scialpi
25 Luglio 2012

La prima occasione di lavorare insieme risale al 2009 e costituì un notevole successo. Quest'estate si replica: il Touring Club Italiano collabora con il settimanale a grande diffusione Famiglia Cristiana nel proporre una serie di articoli dedicati ad alcune tra le 191 località dell'entroterra italiano la cui eccellenza turistico-ambientale è stata certificata dal Tci con l'assegnazione della Bandiera arancione.



L'iniziativa si articola su 11 numeri: il primo servizio, pubblicato il 28 giugno ha avuto come meta Camerino, nelle Marche, seguita il 7 luglio da Malcesine, affacciata sul Garda, da S. Agata di Puglia (12 luglio) e Gavoi in Sardegna (19 luglio). Giovedì 26 luglio è il turno di Avigliana, alle porte di Torino, cui seguiranno fino al 30 agosto Morano Calabro, Pennabilli, Chiavenna, Collodi e Montone.



Un occasione di grande rilevanza per far conoscere queste località
, ma soprattutto per presentare al grande pubblico una realtà innovativa come le Bandiere arancioni. È un modello di turismo consapevole, attento all'ambiente e alle specificità del territorio che il Touring in futuro intende sempre più sostenere e promuovere.