Scopri il mondo Touring

Si festeggia il 24 maggio e nei giorni successivi in tutto il Paese

La giornata europea dei parchi

di 
Piero Carlesi
23 Maggio 2012

Il 24 maggio si festeggia la Giornata Europea dei Parchi per ricordare il giorno in cui, nel 1909, fu istituito in Svezia il primo parco europeo. L'evento è celebrato in tutta Europa con numerose attività ed iniziative; in Italia la data del 24 maggio si dilata su più giorni durante i quali i parchi nazionali, regionali e sovracomunali hanno steso un ricco programma di incontri, escursioni, mostre e attività ambientali, curato dalle stesse direzioni delle aree protette. Sono centinaia gli eventi organizzati in tutto il Paese e non è certo possibile presentarli tutti, qui ci limitiamo a segnalare alcuni tra i più significativi, curiosi e innovativi, rimandando, per chi volesse saperne di più al sito delle federazione dei parchi.



Il 24 maggio al centro visite di Rezzoaglio (Ge), nel parco naturale regionale dell'Aveto, sarà inaugurato il Museo del bosco, un'esposizione permanente dedicata alle foreste del parco (info tel. 0185.343370); sempre in Liguria, lo stesso giorno a Sassello (Bandiera arancione del Tci, in provincia di Savona) all'interno del parco regionale del Beigua, gli studenti del Comune presentano varie iniziative di tutela e di promozione ambientale (info. Tel. 010.8590307).



Il 25 nel parco di Migliarino, San Rossore, Massaciuccoli
si organizza una escursione notturna nel bosco della macchia lucchese con partenza alle ore 18,30 e rientro alle 23 con cena al sacco al tramonto sul mare (info tel. 0584.383726); sempre in Toscana, ma sull'isola d'Elba, il 26, nel parco regionale dell'arcipelago toscano si cammina all'interno dell'antico borgo di Marciana, si attraversano i castagneti di montagna per raggiungere l'eremo di S. Cerbone (info tel. 0565.901030). In Sicilia è invece organizzata una giornata dedicata alla pulizia del fiume Alcantara, nell'omonmo parco fluviale, con ritrovo a Castiglione di Sicilia.



Il 26 a Roma in via delle Pineta Sacchetti 78 alle ore 16.30 si proietta il documentario botanico naturalistico sul parco regionale urbano del Pineto, in collaborazione con i gruppi scout (info tel. 06.35405326); a Castellaro Lagusello (Mn), nel parco regionale del Mincio si può partecipare, dalle ore 9 alle 16.30 a un'escursione in bicicletta attraverso le colline moreniche (info tel. 340.8666764); sempre nello stesso parco, ma a Marmirolo (Mn) si può percorrere guidati la ciclovia che dal Bosco Fontana porta alla Foresta Carpaneta (info tel. 347.8332500). A Torre Pallavicvina (Bg), nel parco dell'Oglio Nord si tiene la festa del pane, con visite guidate e laboratori didattici.



Il 27 nel parco naturale La Mandria (To) è organizzata una escursione di 30 chilometri in bicicletta, dalle ore 9 alle 18, alla scoperta della riserva della Vauda toccando i territori di San Francesco, Rivarossa, Front, Vauda e San Carlo; si parte dai guardini di palazzo Doria a Ciriè (info tel. 011.4993381). Sempre quel giorno, nel pomeriggio, all'interno del parco naturale Paneveggio – Paòle di S. Martino escursione guidata nella foresta di Paneveggio per cercare gli alberi che suonano (info tel. 0439.64854).



Dal 29 al 31 maggio, in Campania, nel parco nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni si organizzano visite guidate alle grotte di Castelcivita, al fiume Calore e alle sue gole, a Sant'Angelo a Fasanella, a Casaletto Spartano e alle grotte del Bussento a Morigerati (info tel. 0974.7199246). Inoltre dal 4 al'8 giugno presso l'Happy Village di Marina di Camerota (Sa, adiacente al villaggio Tci) si terrà il 43° Congresso della Società italiana di biologia marina