Scopri il mondo Touring

Il 29 settembre gran festa in val d'Intelvi al Balcone d'Italia

Il Touring e i 100 anni della Sighignola

di 
Piero Carlesi
23 Settembre 2013

Sono passati 100 anni da quando è stata inaugurata la Vetta Sighignola, uno dei simboli del Touring. Ma si sa che cos'è questa località? Solo forse parte dei soci lombardi ha presente il luogo, in val d'Intelvi, sopra Lanzo. E poi perché luogo simbolo del Touring? Si chiederà qualcuno...



Intanto va descritto il posto: uno splendido balcone naturale (in pratica una larga terrazza) affacciato sulla Svizzera (su Lugano e il suo lago) e sull'arco alpino (soprattutto sul Monte Rosa), pur essendo in Italia. Ripercorriamo la storia passata: fu Luigi Vittorio Bertarelli, il padre del Touring, a voler realizzare ex novo quel punto panoramico d’eccellenza. Il Touring non aveva ancora 20 anni di vita ma già si muoveva per educare gli italiani al turismo.



Nel febbraio del 1912 Bertarelli è alla ricerca della località ideale dove realizzare per conto del Tci un posto panoramico. I turisti dovevano restare a bocca aperta davanti a un panorama strepitoso. E doveva essere il Touring a proporre ciò. Il Touring, l'associazione che aveva lo scopo di educare i cittadini alla conoscenza delle bellezze d'Italia...



Così nel giro di un anno fra il 1912 e il 1913 si costruì, superando ogni ostacolo grazie alla benevolenza degli enti e delle amministrazioni nei confronti del Tci, una strada carrozzabile che potesse raggiungere questo punto panoramico. L’inaugurazione della strada fino alla Vetta della Sighignola ebbe luogo il 7 settembre 1913, «in un ambiente di festosità semplice e solenne», riferiscono le cronache dell'epoca. Moltissimi i turisti presenti saliti a piedi da Lanzo d’Intelvi.



Per ricordare l'evento il 29 settembre l'alta val d'Intelvi sarà in festa con manifestazioni varie che culmineranno con l'alzabandiera e con i discorsi ufficiali e l'inaugurazione dei nuovi pannelli panoramici indicatori posti sul piazzale (sotto si possono vedere in anteprima). Da non perdere poi, nel centro storico di Lanzo, la mostra fotografica Sighignola 1913-2013. Storie e prospettive, realizzata anche con il contributo dell'archivio fotografico del Touring, che permette al visitatore di scoprire gli angoli più suggestivi del paese.



Molti saranno i turisti e i soci Tci che saliranno il 29 fino al celeberrimo belvedere per ammirare il panorama e seguire di persona a un evento che avrà anche momenti di intensa partecipazione. Tra questi anche una comitiva di soci del Touring partita da Milano con il console regionale Giuseppe Spagnulo, il regista, insieme al Comune di Lanzo d'Intelvi, di una giornata certamente significativa.



Il programma in dettaglio della giornata qui oppure qui.