Scopri il mondo Touring
  • Home
  • News Touring
  • >
  • I Viaggi del Club: Renania, Paesi Baltici, Iran, Malesia

I Viaggi del Club: Renania, Paesi Baltici, Iran, Malesia

26 Maggio 2014

Germania, 28 agosto-5 settembre - Renania Palatinato: culla di tante culture

La Renania è “terra romantica” per antonomasia, con la bellissima città di Heidelberg e l’atmosfera magica dei suoi grandi fiumi: il Reno, dove ancora riecheggia la canzone dei Nibelunghi, e la Mosella, sulle cui dolci colline si produce il vino conosciuto e apprezzato in tutto il mondo. Questa regione ha visto il succedersi di antichi popoli e di culture straordinarie: nel tempo esse si sono assimilate dando vita a uno scenario unico e ricchissimo. Il viaggio ci conduce attraverso le straordinarie testimonianze di epoca romana a Spira, Treviri, Magonza per arrivare alle bellezze imponenti di epoca medievale, periodo in cui carlo Magno fece di Aquisgrana il centro del suo impero. dai monasteri e dalle abbazie che furono i grandi centri di cultura dell’impero si conclude con lo splendore dell’architettura barocca.

 

Paesi Baltici, 2-9 settembre - Tra Medioevo e barocco baltico

Lituania, Lettonia, Estonia, tre giovani Repubbliche, da poco entrate a fare parte dell’Europa unita, simbolo di una profonda trasformazione, che oggi mostrano il loro volto dinamico, vivace e moderno. Vilnius, la più verde delle capitali baltiche sorge nella zona di confluenza tra due fiumi, in un’area ricoperta da foreste di pini. Riga, da sempre la più grande metropoli dei baltici, vanta una popolazione cosmopolita ed il mercato più antico d’Europa. Tallinn, la più severa, teutonica e medioevale, ma anche la più tecnologica, membro della Lega anseatica è classificata patrimonio Unesco.

 

Iran, 20 settembre-2 ottobre - L'Antica Persia

L’Iran ha una storia millenaria e complessa, animata da uno sviluppo culturale e artistico potente. Il viaggio parte da Teheran, la capitale di uno Stato dove tradizione e modernità convivono vivacemente secondo le regole islamiche; prosegue per Choga Zanbil, patrimonio culturale dell’UNESCO, e l’area archeologica di Susa; poi Shiraz, la città delle rose, che vi farà assaporare la bellezza sottile ed elegante della raffinatissima cultura persiana. Lo straordinario patrimonio del sito di Persepoli, città conquistata da Alessandro Magno e capitale misteriosa dell’impero achemenide; le tombe grandiose dei re Persiani , il deserto inospitale dove viaggiò anche Marco Polo e i suoi spazi vasti e grandiosi, Yazd e il tempio del fuoco zoroastriano; Isfahan dove le cupole turchese si riflettono nell’azzurro del cielo. Un viaggio sempre accompagnato dallo straordinario calore, gentilezza e sorriso degli iraniani, orgogliosi di mostrare al mondo la loro raffinata cultura.

 

Malesia e Singapore, 21 settembre-3 ottobre - Tra giungle e grattacieli

Una cultura multietnica antica e ricca di tradizioni; un popolo cordiale e sempre sorridente, l’inconsueto contrasto tra i grattacieli di Kuala lumpur e la giungla che inizia già alla periferia della città: è la Malesia, una terra di emozioni, di natura incontaminata e di sensazioni. Singapore: un tempo isola di pescatori, oggi sicuramente la metropoli più affascinante del sudest asiatico. Frutto di un mosaico umano, culturale e architettonico di elementi malesi, cinesi, indiani e britannici; conosciuta nel mondo come “city in the garden” poiché i suoi templi, moschee e palazzi ultramoderni sono immersi in una natura lussureggiante.

 

 

www.viaggidelclub.it