Scopri il mondo Touring
  • Home
  • News Touring
  • I Viaggi del Club di novembre e dicembre: Indocina, Lapponia e Algeria

Parti con noi! Itinerari straordinari ed esperienze speciali

I Viaggi del Club di novembre e dicembre: Indocina, Lapponia e Algeria

26 Luglio 2017

Dove vi portiamo in viaggio a novembre e dicembre 2017? Ecco una selezione dei Viaggi del Club, che sono affidati all’esperienza e alla competenza del Quality Group, una delle realtà più conosciute e di prestigio nel panorama italiano dei tour operator.
 
Ricordiamo che il catalogo dei Viaggi del Club 2017 è online e presso tutte le agenzie di viaggi: si tratta di 80 viaggi, alla scoperta di quattro continenti e di un numero incredibile di Paesi, tutti di alto profilo culturale e con un approccio alle destinazioni pensato per chi ama conoscere il mondo nelle sue tante sfaccettature. Sono garantiti, nella maggior parte dei casi, accompagnatori dall'Italia e guide locali di lingua italiana.

IL NUOVO CATALOGO 2018
Ma attenzione! Da pochi giorni è disponibile anche il catalogo dei Viaggi del Club 2018! Potrete così programmare anche a lunga distanza le vostre prossime esperienze. Scoprite subito tutte le destinazioni!
 
Nel catalogo 2018 è stata introdotta una nuova formula di viaggi, la Flexi, che prevede tour flessibili e adatti alle esigenze di mercato, con la presenza di guide locali sul posto.
 
I viaggi Flexi affiancano i viaggi Classic (itinerari ad alto contenuto culturale con partenza dall’Italia a data fissa e con accompagnatore esperto), i Viaggi Evento (studiati per vivere delle esperienze uniche e talvolta irripetibili in occasione di tradizioni, festività o eventi) e gli Smart (pensati per chi desidera muoversi in modo più disinvolto, personalizzando le visite secondo i propri gusti e interessi).
 
Ma torniamo all'autunno 2017. Per programmare la vostra prossima scoperta ecco tre magnifici viaggi del nostro catalogo: Indocina, Lapponia e Algeria.
 
VIAGGIO LUNGO IL MEKONG
Partenza: 21 novembre 2017; 12 giorni/9 notti
 
Chi ha la fortuna di aver visitato Angkor, in Cambogia, guarda il mondo con altri occhi. Perché la storia e l'arte assumono un altro significato, dopo aver visitato l'antica capitale immersa nella foresta. Il sito archeologico è talmente vasto, i monumenti così raffinati, il rapporto tra sculture e vegetazione così stretto che si rimane a bocca aperta per la sorpresa e lo stupore. Una civiltà medievale quasi sconosciuta in Occidente (almeno al grande pubblico) che lascia ai posteri questa magnificenza. Da non crederci.

L'itinerario del nostro viaggio in realtà offre molto di più che la visita di Angkor, abbinando due Paesi confinanti e diversi, il Laos e la Cambogia, ma uniti dal grande fiume Mekong. Tra gli altri punti di forza dell'itinerario, citiamo le sacre grotte di Pak Ou, che nel corso del secoli i fedeli hanno riempito di statue del Buddha; la visita di un villaggio che ancora lavora la carta e la seta con metodi tradizionali; le etnie vive dell’altopiano di Bolaven. Uscirete da questi 12 giorni con un grande sorriso sulle labbra e la certezza che vorrete ritornare.
 
 
AURORA EXPRESS
Partenza: 9 dicembre 2017; 4 giorni/3 notti
 
Parlando di emozioni, quella che si prova quando si vede un'aurora boreale è davvero non paragonabile a nessun'altra. Lo spettacolo di quelle luci nel cielo blu dell'inverno, luci che somigliano a segnali alieni, a fumi di sabba stregati, che continuano a cambiare, a mutare forma e dimensioni, pulsando, accendendosi, spegnendosi... beh, è uno spettacolo che lascia stupefatti. Difficile da descrivere, incredibile da sperimentare sulla propria pelle.
 
Il Viaggio del Club in Lapponia per vedere l'aurora boreale è organizzato nei minimi dettagli. Certo, non si ha mai la certezza di poterla osservare: bisogna che il cielo sia pulito e che il sole si dia da fare, con la sua attività. Ma senza dubbio ci sono luoghi dove è più probabile vedere lo spettacolo: come quello scelto per i 4 giorni di dicembre. L’Aurora Sky Station, nella Lapponia svedese, è semplicemente il sito dove si possono vedere le aurore boreali più intense al mondo. Non solo: nei suoi dintorni si visitano le popolazioni Sami, chiese di legno, il famoso hotel di ghiaccio, il bellissimo parco di Abisko... e si fa un giro in slitta con gli husky. Un degno corollario a sua maestà l'aurora. 
 
l viaggio è accompagnato da una guida TAIGA, l’associazione degli esperti del mondo artico. Durante il viaggio un fotografo professionista darà un mini corso fotografico per immortalare le aurore boreali.  
 
 
I TESORI ROMANI
Partenza: 11 novembre; 9 giorni/8 notti
 
L’Algeria è una perla tutta da scoprire, un luogo incantevole a poche ore di volo dall'Italia, proposto grazie ad un tour ricco ed emozionante di nove giorni. 

Perché tornare dall'altra parte del Mediterraneo e visitare l'Algeria? Perché le testimonianze romane sono moltissime, ben conservate e inserite in un bellisimo paesaggio costiero. Un viaggio dunque soprattutto per gli appassionati di archeologia, che nei nove giorni di visita verranno guidati da un archeologo che conosce a menadito storia e luoghi e che porterà alla scoperta di straordinari siti ancora poco conosciuti, patrimonio Unesco Tra le verdi vallate e il blu del Mediterraneo, si scopriranno Djamila (dal berbero "la più bella"), ben conservata, e Tipasa (con le vie costellate di palme che scendono verso il mare), ma anche la fortezza di Lambese, il sito di Tidis e Annaba, dove morì Sant'Agostino. 
 
 
INFORMAZIONI
Tutte le informazioni sugli itinerari 2017 e 2018, compresi i costi e vari altri dettagli, sono sul sito dei Viaggi del Club, dove è sfogliabile anche il catalogo.

Ricordiamo che per partecipare a un Viaggio del Club è necessario associarsi al Touring Club Italiano e che tutti i viaggi sono prenotabili presso Punti Touringagenzie di viaggio succursali e l'intera rete agenziale italiana.