Scopri il mondo Touring
  • Home
  • News Touring
  • Gli eventi da non perdere a novembre nei borghi Bandiera arancione

Appuntamenti dalla Lombardia alla Puglia

Gli eventi da non perdere a novembre nei borghi Bandiera arancione

23 Ottobre 2017

Si è appena conclusa l’iniziativa “Aggiungi un borgo a tavola”, (vai alla nostra news dedicata), ma gli eventi nei Borghi Bandiera arancione non finiscono mai, soprattutto quelli a tema enogastronomico. Ogni stagione regala un motivo per visitare questi luoghi, mete ideali per una gita, un weekend fuori porta o un breve soggiorno. L’autunno entra nel vivo e porta con se profumi di uva e mosto, vini novelli e spremiture d’olio. A novembre si va per borghi, borghi accoglienti, borghi Bandiera arancione!
 
Vi proponiamo qui alcuni degli appuntamenti più significativi, ma potete leggere tutto l'elenco degli eventi nei Comuni Bandiere arancioni sul sito www.bandierearancioni.it, dove sono presenti anche le schede dei 224 paesi con i suggerimenti sulle attrazioni da non perdere. Buona esplorazione! 
 
LOMBARDIA
A Pizzighettone (Cr) Città Murata torna il 28 -29 Ottobre e 1 Novembre e di nuovo il 4 e 5 Novembre l’immancabile maratona gastronomica d’autunno, la classica Fasulin de l'òc cun le cu deghe. Anche la 25sima edizione si svolgerà nelle Casematte delle Mura. I Fagiolini dall'occhio con le cotenne sono il piatto tipico locale delle solennità dei Defunti (perchè a base di cotenne e carne di maiale che si uccideva nelle campagne proprio in questo periodo) servito in fumanti scodelle ed accompagnato da pane fresco e vino novello. Nelle mura oltre 1.000 posti a sedere, In campo circa 280 volontari pizzighettonesi di tutte le età e il ricavato viene ogni anno totalmente reinvestito per progetti di recupero e valorizzazione delle mura e per la loro accessibilità al pubblico.
 
Nelle giornate della festa, diverse le iniziative tra cui Visite Guidate alla Scoperta di Pizzighettone Città Murata di Lombardia e dei suoi Tesori, Crociere sull'Adda a bordo della motonave Mattei e Musei delle Mura aperti al pubblico. La sagra del Fasulin è il piatto forte delle mostre mercato Buon Gusto e Buon Gusto Birra, due rassegne che portano le eccellenze locali sulle rive dell’Adda. I weekend sono quello del 28 e 29 ottobre, l’1 novembre, il 4 e il 5 novembre. 
Info: scheda borgo sul sito Bandiere arancioni; sito del Comune.
 
 
VENETO
Ad Arquà Petrarca (Pd) il 19 novembre si festeggia l’olio novello. La XIV edizione di “Arquà Petrarca Città dell’Olio”, coinvolge tutti i produttori di olio del borgo e celebra l’adesione di Arquà all’Associazione nazionale Città dell’olio. Durante la manifestazione i produttori esporranno gli oli locali e sarà indetto un concorso per premiare il miglior olio di Arquà Petrarca. Inoltre i ristoranti proporranno menu speciali con diversi prodotti tipici. In caso di forte maltempo la Festa si terrà domenica 26 novembre.
Info: scheda borgo sul sito Bandiere arancioni; sito del Comune.
 
 
EMILIA ROMAGNA
A Brisighella (Ra): l’ormai consueto appuntamento con la “Sagra dell’Ulivo e dell’olio” è arrivata alla 55° edizione, un successo intramontabile assicurato dalla possibilità di scoprire i prodotti dell’enogastronomica locale. Domenica 26 novembre si celebrano i ricercati oli extravergine, il Brisighello” e il “Brisighella”, da poco insigniti della Dop, e il raffinato “Nobil Drupa”.  

Sempre nel territorio di Brisighella si svolge l’evento "4 sagre per 3 colli": "Le delizie del porcello", il 5 novembre; la "Sagra della pera volpina e del formaggio stagionato" il 12 novembre; la "Sagra del tartufo" il 19 novembre e la "Sagra dell’Ulivo e dell’Olio" il 26 novembre. Durante le sagre, il sabato sera e la domenica a pranzo lo stand gastronomico e i ristoranti del paese proporranno menù a tema con il prodotto cui è dedicata la sagra. Inoltre, tutte e quattro le domeniche le vie del centro storico saranno percorse da un trenino turistico che farà il giro dei tre colli per ammirare splendidi panorami.
Info: scheda borgo sul sito Bandiere arancioni; sito del Comune.
 
 
A Castelvetro di Modena (Mo) il 12 novembre è invece tempo di “Cantine ospitali e Zafferano”. In occasione della Giornata Europea dell’Enoturismo presso l’Azienda Agricola Umile Terra sono in programma diverse attività alla scoperta delle tante proprietà dello zafferano e degli usi in cucina, ma non solo! Durante tutta la giornata, visite guidate e degustazioni presso le aziende vitivinicole locali, un viaggio alla scoperta dei territori del vino, delle cantine, raccontate dagli stessi vignaioli. 
Info: scheda borgo sul sito Bandiere arancioni; sito del Comune.
 
 
TOSCANA
A Murlo (SI) il 25 e 26  novembre si svolge MurlOlio, Festa dell’Olio Nuovo. Una giornata interamente dedicata all’olio extravergine di oliva delle colline murlesi. Il borgo Bandiera Arancione diventerà una vera e propria vetrina dell’olio EVO. Un’occasione unica per abitanti, turisti, appassionati e specialisti della coltura e cultura dell’olio di conoscere, valutare ed apprezzare l’unicità e la qualità della produzione olearia di questo territorio dalle antichissime tradizioni agricole.
Info: scheda borgo sul sito Bandiere arancioni; sito del Comune.

PUGLIA
A Sant’Agata di Puglia (Fg) il primo novembre si rinnova ogni anno la sagra legata al tipico dolce che si prepara e si consuma nel periodo del culto dei defunti, il "Ciccecuòtte". In piazza si rivivono le antiche usanze in cui nel periodo dei morti ogni famiglia preparava un semplice e gustoso dolce, fatto con pochi e poveri ingredienti: chicchi di grano cotti, acini di melograno e vino cotto. I bambini, in quegli anni, nel periodo dei morti bussavano alle porte delle abitazioni e, al canto di un ritornello, chiedevano una porzione di dolce. Durante la festa e prima del dolce non perdetevi un assaggio di caldarroste, bruschette condite con l'olio extravergine locale, fagioli, pizze fritte e un bicchiere di vino locale.
Info: scheda borgo sul sito Bandiere arancioni; sito del Comune.